Avviso bonario per multa di polizia municipale

Multa per per attraversamento di un incrocio con il semaforo rosso

Per una multa per infrazione imputatami in data 8/1/2009 riferita ad una violazione al codice della strada per attraversamento di un incrocio con il semaforo rosso, ho presentato ricorso.

Ero in malattia e con il certificato presentato anche al datore di lavoro ho fatto ricorso sbagliato purtroppo i tempi: la multa mi è stata notificata il 1/6/2009, ed il ricorso non è stato ammesso perchè presentato oltre i termini (il 28/9/2009).

La prefettura in data 11/9/2010 mi comunica il non accoglimento del ricorso. Poi più nulla.

Curiosando 2 giorni fa sul sito del mio comune nella sezione dei servizi on-line ho trovato un avviso bonario protocollato e datato 26/01/2011.

L'avviso contiene l'indicazione di iscrizione al concessionario entro 24 mesi.Ma l'avviso bonario non mi doveva essere notificato?

Posso fare ricorso per la mancata notifica? Da quando decorrono i 24 mesi per la eventuale prescrizione biennale?

E la prescrizione quinquennale decorre dall'infrazione (8/1/2009) quindi mi scadrà in data 8/1/2014?

Visto che si tratta di una multa non dovuta vorrei proprio tenerla sottocontrollo, nella speranza di trovare un modo per evitarla. Grazie per l'attenzione.

Multa e ricorso al prefetto

Senza entrare nel merito della questione inerente l'obbligatorietà o meno della notifica di un avviso bonario per una multa, il suo ricorso al Prefetto sana qualsiasi eventuale vizio.

17 settembre 2012 · Ludmilla Karadzic

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Multa - Il ricorso inibisce la possibilità di ottenere lo sconto
In caso si pensi di aver subito una multa ingiustamente, ci sono due alternative. La prima è il ricorso al prefetto competente per territorio entro 60 giorni dalla data di contestazione o di notifica del verbale. Va presentato al comando dal quale dipende l'agente accertatore o inviato per raccomandata a/r. ...
Multa per violazione del codice della strada – il ricorso al prefetto
Il ricorso va presentato entro 60 giorni dalla contestazione o notifica della multa, sempre che non sia stato effettuato il pagamento in misura ridotta nei casi consentiti. Le nuove norme del Codice della Strada consentono di presentare il ricorso direttamente al Prefetto del luogo in cui è stata commessa la ...
Ricorso a verbale di multa - per il Giudice di Pace il termine è di trenta giorni
Il 1° settembre 2011 il consiglio dei ministri ha approvato in maniera definitiva il decreto legislativo recante disposizioni complementari al codice di procedura civile in materia di riduzione e semplificazione dei procedimenti civili, decreto che riduce a 30 (trenta) giorni il termine concesso per presentare al Giudice di Pace un ...
Multa per violazione del codice della strada – il ricorso al giudice di pace
E' sempre possibile, in alternativa al ricorso al Prefetto, il ricorso al Giudice di pace del luogo in cui è stata commessa la violazione al Codice della Strada. Il ricorso va presentato entro 30 giorni dalla contestazione su strada o dalla notifica della multa, sempre che non sia stato effettuato ...
Multa stradale - elementi essenziali per il ricorso
In questo breve articolo l'avvocato Antonella Pedone ci indica in forma sintetica, ma rigorosa, quando possono sussistere le condizioni più frequenti per impugnare un verbale di multa, i termini da rispettare e le procedure da seguire per poter presentare un eventuale ricorso alla multa, differenziate nel caso in cui il ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su avviso bonario per multa di polizia municipale. Clicca qui.

Stai leggendo Avviso bonario per multa di polizia municipale Autore Ludmilla Karadzic Articolo pubblicato il giorno 17 settembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 21 settembre 2017 Classificato nella categoria multe ricorsi e sinistri - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca