Indice del post avviare una attività commerciale al riparo dal pignoramento

Come difendersi dai creditori L'indebitamento per colpa propria o per colpa di altri - ad esempio, clienti che non hanno pagato -  mette ai margini del mondo del commercio tutti gli imprenditori sfortunati.  In tempi più floridi quando si paga regolarmente tutti i fornitori ti cercano proponendoci affari e novità, nel momento in cui ti sei indebitato scappano tutti, anzi i creditori diventano degli squali. Sulla mia esperienza passata, da abile commerciante con 3 miliardi di lire di fatturato annuo, sono diventato indebitato, ma non ho fatto come tanti altri che sono scappati all'estero, mi sono rimboccato le maniche [ ... leggi tutto » ]

Innanzitutto individuate il tipo di attività che volete intraprendere, per andare su internet dovreste avere una certa dimestichezza nel realizzare siti web, oppure potete acquistare dei software già pronti che vi permettano di realizzare un sito di commercio elettronico. Una volta che questo passo è realizzato individuate il tipo di prodotto che volete vendere. Tenete presente che il made in italy è ricercato in tutto il mondo per cui avrete solo l’imbarazzo della scelta sui prodotti che potrete andare a vendere. Fate attenzione solamente ai prodotti alimentari che hanno problemi ad essere esportati negli USA e in Australia a [ ... leggi tutto » ]

Una volta realizzato il nostro sito e-commerce ed avergli dato un’identità, dobbiamo farlo apparire agli occhi del pubblico una grossa società internazionale, in pratica dobbiamo creare un’immagine di serietà operativa al sito web. Cosa fondamentale, telefono, fax e indirizzo. Ci sono tantissime società anche in Italia oppure estere in ambito CEE, che forniscono numeri telefonici con re-indirizzamento sul vostro telefono di casa o cellulare, non sarebbe male anche un numero verde, costano pochissimo e vanno a consumo. Stesso discorso per il fax, esistono fax virtuali forniti da società che permettono di avere numeri fittizi della località che preferite. I [ ... leggi tutto » ]

Nel momento in cui siete operativi, cioè documenti della società in mano, potrete presentarvi in una banca estera, consiglio la Svizzera che per tradizione offre dei servizi di alto livello ed anche per un discorso di vicinanza, non optate per San Marino in quanto collegato al sistema bancario italiano. I documenti necessari sono i tre indicati, più naturalmente il vostro documento di identità, meglio se passaporto. Per fare tutto ciò dovrete recarvi personalmente presso la banca che avrete scelto, optate per la svizzera italiana non avrete il problema della lingua. Scegliete una banca tradizionale, non le private bank, queste [ ... leggi tutto » ]

A questo punto siete operativi a livello commerciale, non resta che trovare il modo su come incassare i soldini. Il sito web che avete creato permette i pagamenti con carta di credito, possiamo seguire due vie, o far fare la transazione all'utente, oppure siamo noi a fare la transazione. Nel primo caso se è l’utente a fare la transazione dovrete appoggiarvi ad un servizio tale fornito sempre da banche svizzere, vi servirà un programmatore al riguardo con costi elevati, opterei per il secondo caso più economico, il cliente inserisce i numeri della sua carta di credito e voi ricevete [ ... leggi tutto » ]

Come avete visto, con questa breve guida sintetica (prometto di lavorarci ancora e renderla più dettagliata), potete crearvi una società estera, aprirvi un conto corrente estero e ricominciare a lavorare senza avere l’assillo di pignoramenti e robe varie, certo la guida è adatta a persone pratiche di web non si presta ad artigiani, anche se la parte come aprire un conto estero è adatta a tutti. Per porre una domanda su come un cattivo pagatore o un protestato possa avviare una attività commerciale ed evitare il pignoramento accedi al forum. Clicca qui. Per ulteriori approfondimenti su cattivi pagatori consulta [ ... leggi tutto » ]

16 ottobre 2010 · Chiara Nicolai

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Schiacciati dai debiti ed accerchiati dai creditori in Italia? Ecco come costruire web companies all'estero senza incorrere nel pignoramento
Imprenditori sfortunati ed additati come cattivi pagatori e protestati: in Italia siete schiacciati dai debiti ed accerchiati dai creditori? Allora questo articolo fa per voi: vi spieghiamo come costruire web companies all'estero sfuggendo al pignoramento. La crisi economica e lavorativa che ha colpito lo Stato italiano da parecchi anni, ha ...
Prestiti a protestati e cattivi pagatori » Chi sono i protestati
I prestiti a protestati e cattivi pagatori rappresentano un particolare segmento del mercato creditizio. Anzitutto, parlando di prestito al protestato a quale soggetto ci si riferisce? Rivestono purtroppo lo status di protestati quei debitori che non siano stati in grado, per tanti motivi, di onorare il pagamento di un assegno, ...
Cattivi pagatori e cross bording transnazionale
Da un anno sono andata a vivere all'estero (fuori UE) per cercare altre possibilità, dopo una situazione economica difficile in Italia. Purtroppo ho dovuto utilizzare le mie carte di debito e credito italiane, acquistando merci per valore di 2.500 euro circa. La situazione comunque non è migliorata visto che in ...
Sistemi di informazioni creditizie (SIC) – cosa sono questi elenchi di cattivi pagatori
L'accesso al credito per le imprese, così come per le famiglie avviene in base ad alcuni principi molto semplici, che informano il processo di valutazione di concessione. Principalmente, laddove si tratti di credito personale (mutui, credito al consumo, affidamento di conto corrente ecc.), vengono considerati due elementi: la “storia” del ...
Cattivi pagatori – cosa sono i cattivi pagatori e gli eventi per i quali si diventa cattivo pagatore
Mi interesserebbe capire cosa si intende per cattivo pagatore e quali sono gli eventi al verificarsi dei  quali un semplice debitore diventa cattivo pagatore. Grazie per il chiarimento. Flavio Berardinelli, Brescia ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post avviare una attività commerciale al riparo dal pignoramento. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Avviare una attività commerciale al riparo dal pignoramento Autore Chiara Nicolai Articolo pubblicato il giorno 16 ottobre 2010 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria cattivi pagatori - iscrizione in centrale rischi e conseguenze Inserito nella sezione cattivi pagatori e centrali rischi.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca