Autovelox » illegittimo sulle strade con pochi sinistri stradali

Attenzione » il contenuto dell'articolo è poco significativo oppure è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione e, pertanto, le informazioni in esso contenute potrebbero risultare non corrette o non attuali. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento.

Multe da autovelox? Lo strumento elettronico è illegittimo sulle strade sicure, ovvero dove avvengono pochissimi sinistri stradali. Interessante sentenza del Consiglio di Stato.

Basta autovelox a go go e senza alcuna logica se non quella di far cassa.

Per la giustizia amministrativa devono essere posti solo sulle strade nelle quali ci sono molti sinistri.

Almeno per quanto riguarda i tratti extraurbani, dove è il prefetto a dover indicare se si deve o meno procedere al rilevamento elettronico della velocità.

Questo, in sintesi, l’orientamento espresso dal Consiglio di Stato con sentenza 4321/14.

A parere dei Giudici di Palazzo Spada, non devono essere elevati più verbali di multa con l’autovelox sulle strade con pochi sinistri, anche se è difficile fermarsi: il decreto del prefetto che in base al tasso d’incidentalità ordina la rimozione della postazione risulta legittimo.

In parole povere, il Prefetto può autorizzare il posizionamento degli autovelox senza pattuglia, e quindi senza obbligo di contestazione immediata, solo in zone dove davvero serve come forte deterrente per far correre di meno gli automobilisti. Restano esenti le strade dove non si è mai registrato un incidente.

22 Settembre 2014 · Andrea Ricciardi

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Monopattino elettrico sulle strade cittadine - Si deve essere provvisti di assicurazione?
Mio figlio, che possiede un monopattino elettrico, è stato fermato da un'agente della polizia municipale che gli ha detto che per utilizzarlo sulle strade cittadine si deve essere in possesso di assicurazione, come per un motorino. E' vero? ...

Autovelox - In città può essere posizionato solo lungo le strade a scorrimento veloce
Per strada urbana di scorrimento (veloce) si intende una strada a carreggiate indipendenti o separate da spartitraffico, ciascuna con almeno due corsie di marcia, ed una eventuale corsia riservata ai mezzi pubblici, banchina pavimentata a destra e marciapiedi, con le eventuali intersezioni a raso semaforizzate in cui la sosta sia prevista in apposite aree o fasce laterali esterne alla carreggiata, entrambe con immissioni ed uscite concentrate. Il provvedimento prefettizio di individuazione delle strade lungo le quali è possibile installare apparecchiature automatiche per il rilevamento della velocità (autovelox) senza obbligo di fermo immediato del conducente, può includere soltanto le strade del ...

Sinistri e danni causati da strade dissestate » Nella causa per risarcimento è competente il tribunale e non il giudice di pace per importi superiori a 5 mila euro
A chi rivolgersi se si vuole intentare una causa di risarcimento per danni derivanti da sinistri causati da macchie d'olio presenti sull'asfalto, strade dissestate o ostacoli presenti sulla carreggiata? La causa contro il Comune o la società autostradale promossa dall'autista di un veicolo, il quale circola su una strada pubblica, che ha subito un danno, sia personale che all'automobile, a causa delle pessime condizioni della strada è di competenza del Giudice di pace per le richieste di risarcimento di valore fino a cinquemila euro. Per quelle superiori, invece, scatta la competenza del Tribunale. Infatti, anche se il codice di procedura ...

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su autovelox » illegittimo sulle strade con pochi sinistri stradali. Clicca qui.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)