Rassegna degli articoli pubblicati a cura di Giovanni Napoletano

Prestito cessione del quinto e morte del debitore

Giovanni Napoletano - 5 Marzo 2011


Nel caso del prestito personale, è assai probabile che l'assicurazione accampi qualsiasi scusa per non pagare (e nel caso in questione ha gioco facile). Anche se pagasse, bisognerebbe analizzare se potesse esercitare il diritto di rivalsa, nel qual caso la finanziaria sarebbe saldata, ma poi il debito continuerebbe a vivere nei confronti dell'assicurazione. Per la cessione del quinto, la finanziaria si rivarrà sul TFR di Vostra madre (salvo il caso che la cessione sia del tipo NOTFR, ma sono una minoranza), per la parte restante altrettanto sicuramente interverrà l'assicurazione, la quale tuttavia si rivarrà dopo il pagamento sugli eredi. Nel [ ... leggi tutto » ]

Cessione del quinto e prepensionamento

Giovanni Napoletano - 19 Settembre 2010


Controlli se la finanziaria che ha coperto (obbligatoriamente) la Sua cessione offra garanzia per sinistri invalidanti. Il prepensionamento comunque porterà all'interruzione della cessione del quinto. La finanziaria e l'assicurazione La ricontatteranno successivamente per concordare le modalità del rientro (in sostanza per rivalersi su di Lei - salvo copertura assicurativa come detto sopra). La discussione continua in questo forum. Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum. [ ... leggi tutto » ]

Mancato pagamento dei debiti per lutto, malattia o perdita del lavoro - la copertura assicurativa prevista dal contratto di prestito 

Giovanni Napoletano - 19 Settembre 2010


Controlli se il Suo finanziamento ha una copertura assicurativa, in quel caso controlli quali sono i sinistri coperti. Se rientra nella casistica contatti prima la finanziaria e poi l'assicurazione per fare la denuncia di sinistro. Purtroppo non esiste una cosiddetta “moratoria” specifica per i prestiti personali, a differenza che per i mutui, ma alcuni istituti di credito estendono l'accordo abi anche per i prestiti: si informi direttamente presso la Sua finanziaria. Il pignoramento (mobiliare) può essere fatto anche presso la casa popolare. Non potranno essere pignorati mobili o attrezzature specifiche per i disabili. La discussione continua in questo forum. Per [ ... leggi tutto » ]

Credito al consumo – recesso e inadempimento del venditore

Giovanni Napoletano - 24 Giugno 2010


La novità più importante fra le nuove norme approvate nell'ambito del credito al consumo, è rappresentata dalla possibilità di recedere dal contratto chiedendone per iscritto la risoluzione, entro due settimane dalla stipula dell'atto. In precedenza ciò era possibile solo nei casi in cui il contratto fosse stato concluso a distanza oppure fuori dai locali commerciali del venditore. Occorre procedere nelle modalità specificate nel contratto e comunque con una raccomandata a/r da inviare alla banca/finanziaria. Se il finanziamento è già partito il consumatore dovrà restituire alla banca/finanziaria - nei 30 giorni successivi - il capitale e gli interessi maturati fino a [ ... leggi tutto » ]

Mediaset premium – come effettuare la disdetta

Giovanni Napoletano - 19 Settembre 2009


Qualcosa è andato in tilt, e a pagarne il prezzo sono stati gli utenti. Il mondo Mediaset Premium è in pieno cambio di regime - da pay per view a pay tv - ma, nel passaggio, qualcosa deve essere andato storto, come ci segnalano le tante proteste dei nostri lettori fino all'anno scorso soddisfatti del servizio. Lo sanno bene le associazioni dei consumatori: come l'Aduc, che ha presentato un esposto all'Antitrust per “condotta commerciale scorretta”, in via di valutazione all'Autorità; o come Adiconsum, che ha aperto un canale privilegiato con l'azienda per risolvere i contenziosi con gli utenti (ma occorre [ ... leggi tutto » ]