Indice del post come quando e in quali casi effettuare un reclamo presso l'ivass

In caso di problemi con un'agenzia assicurativa, dopo aver tentato la conciliazione con la stessa, è possibile effettuare un reclamo direttamente all'ivass: in questo intervento vi spieghiamo come. Se si ha un problema con un'impresa di assicurazione, la prima cosa da fare è inviare un reclamo direttamente all’impresa interessata. Fatto ciò, se non si riceve risposta entro 45 giorni oppure non si è soddisfatti della risposta fornita è possibile rivolgersi all’IVASS (istituto per la vigilanza sulle assicurazioni). Ma [ ... leggi tutto » ]

Ecco quando dove e come è possibile presentare un reclamo corretto presso l'IVASS. Come accennato, se si ha un problema con un'impresa di assicurazione, la prima cosa da fare è inviare un reclamo direttamente all'impresa interessata. Ogni impresa di assicurazione, infatti, ha un Ufficio Reclami (UFFICI RECLAMI IMPRESE ITALIANE, UFFICI RECLAMI IMPRESE ESTERE) tenuto ad esaminare e valutare le lamentele della propria clientela e che deve fornire la risposta entro 45 giorni dalla ricezione del reclamo. Possono presentare reclamo il contraente, l'assicurato, il beneficiario di un contratto di assicurazione o il danneggiato e le associazioni riconosciute per la rappresentanza [ ... leggi tutto » ]

Ecco come agisce l'ivass quando riceve un reclamo. Per l'IVASS i reclami rappresentano una preziosa fonte di informazioni per l'esercizio dell'attività di vigilanza. Gli accertamenti dell'IVASS mirano, infatti, a verificare eventuali comportamenti irregolari o scorretti delle imprese di assicurazione e ad adottare le necessarie azioni di vigilanza, incluse le sanzioni, nel più generale interesse della tutela dei consumatori nel settore assicurativo. Una volta esaminato il reclamo ricevuto, di norma l'IVASS ne trasmette copia all'impresa interessata, chiedendole di fornire i chiarimenti del caso e di rispondere in modo completo e tempestivo al reclamante, usando un linguaggio semplice e chiaro. Se [ ... leggi tutto » ]

Ecco, invece, cosa non può fare l'ivass quando riceve un reclamo. Non possono essere considerati reclami e quindi non vengono trattati da IVASS: le richieste di dati, informazioni e consulenza, i quesiti normativi nonché le richieste generiche che non contengono l'indicazione circostanziata del presunto comportamento scorretto dell'impresa. E' importante sapere che l'IVASS: non ha il potere di risolvere controversie, in particolare in relazione all'attribuzione della responsabilità e alla quantificazione delle somme erogate dall'impresa; non può intervenire con una propria decisione nel merito dei rapporti contrattuali tra imprese e assicurati; non tratta, di norma, i reclami su questioni per le [ ... leggi tutto » ]

Ecco, infine, cosa fare quando si a a che fare con una controversia di tipo transfrontaliero. Nel caso di una controversia per eventi accaduti all'estero con un'impresa che ha sede in un altro Stato membro dell'Unione Europea, per provare a risolvere la questione in via stragiudiziale, è possibile attivare la procedura c.d. FIN-NET, creata appositamente in Europa per la risoluzione delle liti transfrontaliere. Ad esempio, se nel corso di una gita in Austria, insieme allo skipass è stata attivata una copertura assicurativa per gli infortuni, può accadere che in caso di sinistro insorga una controversia con l'impresa di assicurazione [ ... leggi tutto » ]

1 marzo 2017 · Andrea Ricciardi

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Come presentare correttamente un reclamo all'IVASS » Il manuale per gli utenti assicurativi
E' bene sapere che gli utenti assicurativi (assicurati e/o danneggiati), sia persone fisiche che giuridiche, possono presentare un reclamo all'IVASS (Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni) se ritengono di aver subito un torto a causa del comportamento scorretto di un operatore del settore assicurativo. Ma, nel dettaglio, chi può presentare ...
Rc auto: assicurato si costituisce in giudizio? » Compagnia assicurativa paga spese legali
Rc auto: la costituzione in giudizio da parte del consumatore assicurato comporta un vantaggio per la compagnia assicurativa. Ne conviene che quest'ultima deve sostenere le spese legali. In materia di assicurazione rc auto, la costituzione in giudizio dell'assicurato, essendo svolta nell'interesse dell'assicuratore, chiamato in causa, e finalizzata all'imparziale accertamento dell'esistenza ...
Polizza rc auto » Possibile contrarla all'estero?
Qualora si abbia la possibilità di stipulare la polizza rc auto per il proprio autoveicolo in un altro Paese Ue, con costi minori, è possibile fare l'assicurazione, anche se non si è residente in quel Paese, in base alle regole europee? Facciamo un pò di chiarezza. In tema di assicurazione ...
Polizze Rc auto false immesse in commercio » Ultimi aggiornamenti dall'Ivass
Altre segnalazioni dell'Ivass (autorità di controllo delle imprese di assicurazione) di polizze di assicurazione RC auto e di certificati e contrassegni falsi, vendute con il marchio di Compagnie Assicurative non autorizzate a vendere nel territorio italiano, o con nomi simili ad imprese regolarmente autorizzate. Il numero delle imprese illegali, che ...
Assicurazioni rc auto » Faro dell'IVASS sui siti comparativi
Tra i consumatori del settore assicurativo sta assumendo una crescente diffusione del ricorso ai siti "comparativi" per l'orientamento e l'acquisto rc auto. L'IVASS ha avviato una verifica del livello di trasparenza di tali siti e delle modalità di comparazione, concentrandosi su: trasparenza delle informazioni rese al pubblico ambito e criteri ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post come quando e in quali casi effettuare un reclamo presso l'ivass. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Come quando e in quali casi effettuare un reclamo presso l'IVASS Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 1 marzo 2017 Ultima modifica effettuata il giorno 10 ottobre 2017 Classificato nella categoria tutela consumatori - polizze assicurative RC auto, vita, infortuni e danni Inserito nella sezione tutela consumatori.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca