La tua assicurazione auto nel paese di accoglienza

Avete sempre l'obbligo di immatricolare la tua vostra nel paese in cui risiediete abitualmente.

Per l'immatricolazione dovete presentare un documento che dimostri che il veicolo è assicurato.

Le autorità sono tenute ad accettare la copertura assicurativa offerta da qualunque compagnia di assicurazione che:

  • abbia sede o una filiale nel paese in cui ti sei trasferito
  • in assenza di agenzie nel paese in questione, sia autorizzata a fornire i suoi servizi sul suo territorio.

Verificate presso il vostro assicuratore se la polizza è valida nel paese in cui vi trasferite.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Argomenti correlati

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su la tua assicurazione auto nel paese di accoglienza. Clicca qui.

Stai leggendo La tua assicurazione auto nel paese di accoglienza Autore Eleonora Figliolia Articolo pubblicato il giorno 19 dicembre 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 8 dicembre 2018 Classificato nella categoria tutela consumatori - polizze assicurative RC auto, vita, infortuni e danni Inserito nella sezione tutela consumatori.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai utilizzare le tue credenziali Facebook oppure accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso con Facebook
» accesso rapido anonimo (test antispam)


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca