Assicurazione per il ritiro della patente » Di cosa si tratta

La garanzia dal ritiro della patente è una opzione del contratto di assicurazione che permette di poter ottenere una serie di tutele nell’ipotesi in cui, il consumatore assicurato, subisca una decurtazione di punti dalla propria patente che portino al ritiro del documento, o alla parziale perdita dei punti.

Qualora avvenga una delle fattispecie accennate, la compagnia assicurativa procederà con il rimborso delle spese sostenute per la partecipazione a corsi di aggiornamento organizzati da autoscuole o da altri soggetti autorizzati, o ancora al rimborso delle spese sostenute per effettuare l’esame idoneità tecnica per la revisione della patente.

Tra le principali coperture in caso di ritiro della patente, per le sole aziende, esiste, inoltre, la possibilità di ricevere una diaria giornaliera, per una durata massima che generalmente non supera i 90 giorni, in caso di sospensione della patente di un proprio dipendente.

Va comunque, sempre, considerato quanto possa effettivamente essere fruibile questo tipo di assicurazione.

A fronte di un costo aggiuntivo del contratto assicurativo auto comunque non trascurabile, infatti, il contraente si garantirà delle prestazioni monetarie che generalmente non superano i 500 euro, nel caso di perdita parziale di punti, e successivi corsi di recupero di quelli decurtati o di 1.000 euro (nel caso di perdita totale della patente.

12 Giugno 2014 · Eleonora Figliolia

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

L'assicurazione deve risarcire i danni se il conducente è in possesso di patente ma viola le norme del codice della strada
La clausola di una polizza assicurativa della responsabilità civile derivante dalla circolazione di veicoli che escluda la copertura assicurativa nel caso in cui il conducente non sia abilitato alla guida può trovare applicazione nel caso in cui al momento del sinistro il conducente non avesse mai conseguito la patente di guida, ovvero la validità o l'efficacia di essa fossero venute meno per qualsiasi ragione, ma non quando il conducente, in possesso di regolare abilitazione alla guida, violi le prescrizioni di essa o del codice della strada, come allorché non osservi il divieto di trasportare passeggeri su un ciclomotore, potendo tale ...

Guida in stato di ebbrezza e ritiro definitivo della patente - Cosa sta succedendo?
Buongiorno a mio marito l'anno scorso è stata ritirata la patente per guida in stato di ebbrezza e la condanna è stata sospensione della patente per sei mesi e una multa di 1600 euro: purtroppo non abbiamo potuto pagare. Nonostante le visite periodiche con la commissione medica sempre andate bene oggi ho ricevuto una telefonata dal comando dei vigili che sollecita mio marito a presentarsi nei loro uffici per un definitivo ritiro della patente per una ordinanza della prefettura di Brescia. Cosa dobbiamo fare adesso? ...

Ritiro della patente - Esame alcolemico e poi anche quello tossicologico » Mi restituiranno la patente dopo questo calvario?
Sono stato fermato il 02/09/18 con un tasso alcolemico dello 0,82 prima soffiata, e 0,77 la seconda: ritiro della patente 3 mesi con sanzione di 532 euro: ora dopo gli esami del sangue tutti regolari mi hanno dirottato a fare l'esame tossicologico: Chiedo se è nella norma visto che i tre mesi di ritiro sono ora passati e hanno aggiunti altri 45 giorni. Il verbale parla chiaro, perché questa ostinazione? Passati questi 45 giorni riavrò la patente? Mi rendo conto che e una macchina burocratica a scopo di lucro ma qua si gioca con la quotidianità della gente che deve ...

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su assicurazione per il ritiro della patente » di cosa si tratta. Clicca qui.

Stai leggendo Assicurazione per il ritiro della patente » Di cosa si tratta Autore Eleonora Figliolia Articolo pubblicato il giorno 12 Giugno 2014 Ultima modifica effettuata il giorno 8 Dicembre 2018 Classificato nella categoria tutela consumatori - polizze assicurative RC - polizze auto vita infortuni e danni Inserito nella sezione tutela consumatori

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)