Contratti di assicurazione con premio rateizzato » Cosa succede dopo la scadenza della rata

Cosa succede quando scade il termine per pagare la rata nei contratti di assicurazione con premio rateizzato?

Nei contratti di assicurazione dell'rc auto con rateizzazione del premio, una volta scaduto il termine di pagamento della rata di premio, l'efficacia del contratto resta sospesa a partire dal quindicesimo giorno successivo alla scadenza e tale sospensione è opponibile anche ai terzi danneggiati, ai sensi dell'articolo 1901 del codice civile.

Ciò è quanto emerge dalla sentenza della Corte di Cassazione numero 5944/2014.

A parare degli Ermellini, come accennato, nei contratti di assicurazione rc auto, con rateizzazione del premio, una volta scaduto il termine di pagamento della rata di premio, l'efficacia del contratto resta sospesa a partire dal quindicesimo giorno successivo alla scadenza, e tale sospensione è opponibile anche ai terzi danneggiati, ai sensi dell'articolo 1901 del codice civile

Pertanto, una volta scaduto il termine, l'autovettura risulta sprovvista di assicurazione e chi l'ha messa in circolazione incorre nella relativa sanzione amministrativa.

20 marzo 2014 · Giovanni Napoletano

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su contratti di assicurazione con premio rateizzato » cosa succede dopo la scadenza della rata. Clicca qui.

Stai leggendo Contratti di assicurazione con premio rateizzato » Cosa succede dopo la scadenza della rata Autore Giovanni Napoletano Articolo pubblicato il giorno 20 marzo 2014 Ultima modifica effettuata il giorno 18 maggio 2017 Classificato nella categoria tutela consumatori - polizze assicurative RC auto, vita, infortuni e danni Inserito nella sezione tutela consumatori del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare qui. Per accedere con credenziali Facebook puoi cliccare qui.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca