Assegno molto vecchio ritrovato e possibilità di incassarlo

Assegno ritrovato risalente agli anni 80

Ho ritrovato un assegno degli anni 80 dato in garanzia a mio padre espresso in lire. Posso metterlo all'incasso?

Non so neanche se tale conto è ancora in essere.

Nel caso fosse estinto come devo procedere?

Era fatto dal padre alla figlia e girato a noi per garantire dei beni di magazzino, poi la figlia è mancata, il padre anche e noi non abbiamo voluto insistere.

Traente, girante e beneficiario riposino in pace insieme all'assegno

Che traente, girante e beneficiario riposino in pace insieme all'assegno e veglino, di tanto in tanto, sulla salute dei propri cari eredi ...

6 novembre 2012 · Lilla De Angelis


condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Girata in bianco e girata piena di assegno trasferibile - Implicazioni per il beneficiario
Com'è noto, la girata di un assegno trasferibile (quindi con importo facciale minore di mille euro) può essere piena o in bianco. Si dice piena se insieme alla firma di colui che gira l'assegno (girante) viene apposta anche l'indicazione del giratario, ovvero del nuovo beneficiario. E' in bianco, qualora il ...
L'assegno è una promessa di pagamento che presume l'esistenza di un rapporto sottostante
L'assegno bancario, nei rapporti diretti tra traente e prenditore (ovvero tra girante ed immediato giratario) deve essere considerato come una promessa di pagamento, e pertanto, secondo la disciplina dell'articolo 1988 del codice civile, comporta una presunzione dell'esistenza del rapporto sottostante, fino a che l'emittente (o il girante) non fornisca la ...
Assegno – traente trattario e beneficiario
Perché l'assegno bancario  sia compilato validamente, occorre che contenga alcuni requisiti essenziali: l'indicazione della data e del luogo di emissione; la somma da pagare; la firma del traente dell'assegno; la denominazione di assegno bancario. Per riepilogare Il traente dell'assegno è chi emette l'assegno bancario. Il "trattario" è la banca presso ...
Assegno – sbarrato postdatato e da accreditare
Quando l'assegno bancario presenta sulla facciata anteriore due sbarre tracciate dal traente o dal portatore, l'assegno può essere pagato dalla Banca soltanto ad un suo cliente o ad un'altra Banca. L'assegno bancario può recare anche tra le due sbarre il nome di un banchiere: è lo sbarramento speciale, col quale ...
Validità della girata in bianco di un assegno trasferibile in nome e per conto di una società
Com'è noto, la girata di un assegno trasferibile (quindi con importo facciale minore di mille euro) può essere piena o in bianco. Si dice piena se insieme alla firma di colui che gira l'assegno (girante) viene apposta anche l'indicazione del giratario, ovvero del nuovo beneficiario. E' in bianco, qualora il ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su assegno molto vecchio ritrovato e possibilità di incassarlo. Clicca qui.

Stai leggendo Assegno molto vecchio ritrovato e possibilità di incassarlo Autore Lilla De Angelis Articolo pubblicato il giorno 6 novembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria assegni cambiali e conti correnti - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti