Indice del post assegno smarrito ma firma conforme - protesto inevitabile

Sono stato protestato io ed il mio socio "con codice 34", assegno smarrito o rubato, con firma di traenza conforme alla specimen per un assegno emesso da un cc intestato a me, ma firmato dal mio socio al quale avevo autorizzato la delega ad operare sullo stesso. Volevo chiedere [ ... leggi tutto » ]

Chiunque firmi un assegno, deve intestarlo, datarlo e consegnarlo al beneficiario: in questo caso, il responsabile materiale dell'irregolarità è il delegato, ma il delegante risponde di qualsiasi azione compiuta dal delegato nell'ambito della delega concessa. Comunque, se può servire, la causale 34 è riferita al solo protesto. Essa non rileva ai fini della revoca di sistema e non è utilizzabili per l’informativa ai Prefetti di cui all'articolo 8-bis della legge numero 386/90. Anche una visura al RIP rende giustizia del fatto che il protesto è stato elevato come conseguenza di una grave irregolarità nella gestione degli [ ... leggi tutto » ]

23 ottobre 2012 · Stefano Iambrenghi

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Protesto di assegno rubato o smarrito - la denuncia non salva dalla segnalazione al RIP
Il protesto di assegno rubato, smarrito o sottratto, presentato all'incasso, è un atto pienamente legittimo e corrispondente alle regole del diritto cartolare, anche se: il titolare del conto corrente ha sporto regolare denuncia all'Autorità Giudiziaria, trasmettendone tempestivamente copia prima della presentazione dell'assegno allo sportello; il conto corrente è provvisto della ...
Assegno rubato firma falsa e protesto illegittimo » Colpa di banca e notaio
Banca e notaio rispondono in solido dei danni subiti dai correntisti per un assegno rubato con successivo protesto illegittimo » Sentenza Cassazione Assegno rubato, firma non autentica e protesto illegittimo: istituto di credito e notaio rispondono dei danni per erronea indicazione del nominativo protestato. Lo ha stabilito la Corte di ...
Assegni rubati o smarriti - chi deve essere protestato se la firma di traenza non è quella del correntista
Nel caso in cui le firme apposte sugli assegni non risultano apocrife, ma indicano nomi diversi da quelli dei titolari del conto, la giurisprudenza ha già avuto modo di precisare che se, all'esito dell'esame esterno della firma di traenza, è evidente la non corrispondenza della conformità documentale di essa allo ...
Protesto di un assegno segnalato come rubato presentato al pagamento con firma di traenza non conforme a quella depositata
In tema di protesto di assegno bancario segnalato come rubato e presentato per il pagamento, nel caso in cui la firma di traenza indichi un nome completamente diverso da! titolare del conto corrente, tale che non sia in alcun modo possibile ingenerare nella banca trattaria il dubbio dell'apparente riferibilità dell'assegno ...
Riabilitazione da protesto assegno
Nell'ipotesi di emissione di assegno senza provvista, e conseguente protesto, è possibile ottenere la riabilitazione decorso un anno dalla data di levata del protesto, effettuando entro 60 giorni dalla scadenza dei termini di presentazione al pagamento dell'assegno protestato il cosiddetto pagamento tardivo che comprende, per espressa previsione normativa, oltre al ...

Spunti di discussione dal forum

Assegno srl – il traente è la società o il soggetto autorizzato che firma?
Se un assegno è di una società srl, il traente è la società o chi firma (socio amministratore o delegato)?
Cancellazione protesto per assegno emesso su conto aziendale senza timbro società
In qualità di amministratore di società ho firmato un assegno su conto aziendale sul quale mancava il timbro della società. Purtroppo l'assegno é andato protestato e mi ritrovo iscritto nel bollettino dei protesti a titolo personale. Qualcuno si è trovato in tale situazione ed ha potuto risolvere il problema?
Assegno da conto chiuso ma termini di presentazione scaduti
Se ho emesso un assegno di un conto chiuso con la firma che non è quella depositata (quindi firma apocrifa) ed è stato versato dopo i termini di presentazione cioè 20 giorni dopo, che succede, verrà fatto lo stesso il protesto? La banca manderà indietro lo stesso per conto chiuso?
Impossibilitato ad avere liberatoria e titolo – Come fare per cancellare il protesto?
Ho un problema con un azienda che è fallita: non ho possibilità di poter avere la liberatoria e l'assegno in originale per cancellare il protesto, ho effettuato il pagamento dell'assegno con bonifico bancario e vorrei sapere come posso fare per cancellare il protesto.
Cancellazione protesto: esistono i presupposti?
Circa 60 giorni fa ho ricevuto un protesto su un assegno di conto corrente: ho effettuato il pagamento entro i termini, presentando l'opportuna documentazione ed evitando quindi l'iscrizione CAI. Il problema si pone in questi termini. L'azienda di famiglia è intestata a mia sorella, con cui collaboro attivamente, con partita…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post assegno smarrito ma firma conforme - protesto inevitabile. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Assegno smarrito ma firma conforme - Protesto inevitabile Autore Stefano Iambrenghi Articolo pubblicato il giorno 23 ottobre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria assegni cambiali e conti correnti - domande e risposte .

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca