Indice del post assegno protestato emesso per una srl

Nel 2007 avevo emesso un assegno per una Srl presso cui ero impiegato e che mi aveva autorizzato a compiere le operazioni di conto corrente e ad emettere anche gli assegni per il pagamento dei fornitori. Alla scadenza, la società non ha pagato l'assegno che è stato protestato. Per lo stesso assegno, mi è stata notificata dal Prefetto una sanzione amministrativa di circa 1.400 Euro per la quale io risulterei obbligato al pari della società. Oggi mi è stata negata l’apertura di un conto corrente in quanto (come ho potuto riscontrare anche in Banca d'Italia) c’e una segnalazione fatta [ ... leggi tutto » ]

E’ giusto che, pur non essendo socio né amministratore della Srl (ma semplice delegato all'utilizzo del conto) la sanzione amministrativa venga addebitata anche a me che ho solo eseguito una disposizione del mio datore? Non so se sia giusto. Ma è certamente la regola. Immagini un mondo in cui i datori di lavoro assumono impiegati a cui delegano la firma di assegni a vuoto e nel quale chi firma non è responsabile. Costui potrebbe continuare ad emettere assegni a vuoto, non essendo passibile di revoca. Certamente avrebbe diritto ad un aumento di stipendio. E' corretto che il Prefetto effettui [ ... leggi tutto » ]

21 novembre 2012 · Andrea Ricciardi

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Assegno protestato per difetto di autorizzazione - Se il carnet è stato rilasciato dopo la revoca di sistema la banca è solidalmente responsabile nei confronti del beneficiario
Se un assegno viene protestato per difetto di autorizzazione, allora vuol dire che chi lo ha emesso (il traente) è correntemente oggetto di un provvedimento di revoca di sistema che gli vieterebbe, appunto, la sottoscrizione di titoli di pagamento. Qualora il carnet, da cui è stato tratto l'assegno protestato, fosse ...
Assegno emesso senza indicazione della ragione sociale
Quando l'assegno è tratto sul conto intestato alla società senza indicazione della ragione sociale, esso risulta irregolare perché in violazione della norma di cui all'articolo 11 del regio decreto numero 1736/1933, in base alla quale ogni sottoscrizione dell'assegno deve contenere l'indicazione del soggetto giuridico che si obbliga. Secondo l'insegnamento della ...
Iscrizione in CAI protesti e problematiche per protesto di assegno senza copertura o provvista
Nell'articolo che segue, vogliamo chiarire al lettore quali sono le problematiche più frequenti che riguardano l'iscrizione alla Cai e le differenze/analogie nell'ambito di un assegno senza copertura o senza provvista: facciamo chiarezza. Innanzitutto, è bene chiarire che la Centrale d'Allarme Interbancaria è l'archivio informatico che raccoglie i dati di assegni ...
Assegni scoperti, protesto, segnalazione in CAI, pagamento tardivo, riabilitazione - Tips and tricks
A proposito di assegni scoperti, protesto di un assegno privo di copertura, iscrizione in Centrale di Allarme Interbancaria (CAI), pagamento tardivo e riabilitazione dal protesto, non tutti sanno che: L'assegno bancario o postale deve essere presentato al pagamento in tempo utile, ovvero nel termine di otto giorni, decorrenti dalla data ...
Assegno protestato » Nessun risarcimento danni al correntista
Nessun risarcimento danni al correntista che cita la banca per il protesto di un assegno Nessun risarcimento del danno per il correntista che emette un assegno, il quale viene successivamente protestato a causa dell'incapienza del conto corrente. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione, la quale, con la sentenza 3286/13, ...

Spunti di discussione dal forum

Assegno senza copertura (con recidiva) e revoca a rilasciare ulteriori assegni – Posso emettere cambiali?
Durante l'anno 2014 ho emesso un assegno senza copertura, il bancoposta mi ha avvisato solo tramite raccomandata (neanche una telefonata): purtroppo ero all'estero per lavoro e sono rientrato dopo 3 mesi; ho fatto un altro assegno di qualche centinaia di euro e dopo 3 mesi sono stato convocato dal prefetto,…
Segnalazione in CAI della persona fisica per emissione di un assegno scoperto – Quale conseguenze per la società di cui sono socio?
Purtroppo ho emesso un assegno a vuoto, non sono riuscito a recuperare il titolo e la liberatoria in tempo utile, ora finirò iscritto in cai per 6 mesi con conseguente divieto di emissione assegni. Essendo socio di una snc, con 4 soci, con firma disgiunta sotto i 5 mila euro,…
Quanto dura l’iscrizione al CAI per un’assegno protestato?
Chiedo un'aiuto per avere delle spiegazioni in merito alla mia iscrizione al CAI: nel dicembre 2009, sono stato protestato non come persona fisica, ma come firmatario per traenza di un'assegno di 10 mila euro della mia srl (società di capitali) che poi tra l'altro è fallita. Se io richiedo la…
Assegno richiamato dal creditore – Perchè sono stato iscritto comunque in CAI ed è stata disposta la revoca di sistema ad emettere assegni?
Assegno datato 31/07/17 richiamato dal creditore in data 03/08/17 che contestualmente ha ricevuto nella stessa data un bonifico sul suo conto pari all'importo dell'assegno. La mia banca mi ha addebitato un importo di €25,00 e mi ha inviato via raccomandata la revoca ad emettere ulteriori titoli se non prima dimostravo…
Conseguenze del pignoramento del saldo di conto corrente sul pagamento degli assegni già emessi – Rischio protesto e segnalazione in CAI?
Volevo chiedervi cosa accade ad un assegno già emesso ed in corso di incasso in caso di pignoramento del conto di colui che lo ha emesso: ad esempio, ho 1000 euro sul conto corrente, il giorno 01/01 emetto un assegno per 1000 euro, il giorno 02/01 il conto viene pignorato.…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post assegno protestato emesso per una srl. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Assegno protestato emesso per una SRL Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 21 novembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria assegni cambiali e conti correnti - domande e risposte .

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca

Vuoi fare una domanda?