Assegno protestato - azione di regresso nei confronti dei giranti




» Vai all'indice dei contenuti dell'articolo completo



Il primo girante di un assegno protestato, che ha subito l’azione di regresso dal soggetto a cui egli ha a sua volta girato l’assegno, entro quale termine può agire nei confronti del traente con l’azione causale e/o di arricchimento?



» Vai all'indice dei contenuti dell'articolo completo


5 Novembre 2012 · Lilla De Angelis




Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su assegno protestato - azione di regresso nei confronti dei giranti. Clicca qui.

Stai leggendo Assegno protestato - azione di regresso nei confronti dei giranti Autore Lilla De Angelis Articolo pubblicato il giorno 5 Novembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 19 Giugno 2016 Classificato nella categoria assegni cambiali e conti correnti - domande e risposte

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)