Indice del post assegno postale protestato e conseguente iscrizione in cai e crif

Ho richiesto un prestito per l'acquisto di una macchina, ma la richiesta mi è tornata respinta perchè risulto iscritto alla crif con un protesto di assegno postale. Faccio le indagini (in prefettura non risulta niente) e mi accorgo che alla camera di commercio risulta il protesto per un assegno regolarmente pagato dopo pochi giorni, con liberatoria autenticata dal beneficiario e con liberatoria timbrata dall'ufficio postale due giorni prima della scadenza dei 60 giorni canonici. Poi non so come e perchè sono stato protestato e segnalata alla camera di commercio. La mia domanda è questa: c'è modo di cancellarmi dalla [ ... leggi tutto » ]

Il pagamento entro 60 giorni dalla scadenza dell'assegno serve ad evitare l'iscrizione in CAI, non il protesto. A questo punto il danno è fatto, anche se ne avete evitato [ ... leggi tutto » ]

13 novembre 2012 · Simone di Saintjust

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Assegno protestato » Nessun risarcimento danni al correntista
Nessun risarcimento danni al correntista che cita la banca per il protesto di un assegno Nessun risarcimento del danno per il correntista che emette un assegno, il quale viene successivamente protestato a causa dell'incapienza del conto corrente. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione, la quale, con la sentenza 3286/13, ...
Protesto di un assegno – come il creditore può recuperare il credito e il debitore limitare il danno
A chiunque può capitare di emettere un assegno parzialmente o totalmente a vuoto, e c'è sempre il malcapitato che lo riceve in pagamento. In questi casi, il più delle volte, non si sa cosa fare. E' utile e conveniente per il creditore procedere al protesto dell'assegno? E quali sono le ...
Iscrizione in CAI protesti e problematiche per protesto di assegno senza copertura o provvista
Nell'articolo che segue, vogliamo chiarire al lettore quali sono le problematiche più frequenti che riguardano l'iscrizione alla Cai e le differenze/analogie nell'ambito di un assegno senza copertura o senza provvista: facciamo chiarezza. Innanzitutto, è bene chiarire che la Centrale d'Allarme Interbancaria è l'archivio informatico che raccoglie i dati di assegni ...
Riabilitazione da protesto assegno
Nell'ipotesi di emissione di assegno senza provvista, e conseguente protesto, è possibile ottenere la riabilitazione decorso un anno dalla data di levata del protesto, effettuando entro 60 giorni dalla scadenza dei termini di presentazione al pagamento dell'assegno protestato il cosiddetto pagamento tardivo che comprende, per espressa previsione normativa, oltre al ...
Chiusura unilaterale conto corrente e conseguente protesto assegno - la banca deve risarcire
La clausola di buona fede nell'esecuzione del contratto di conto corrente opera come criterio di reciprocità, imponendo a ciascuna delle parti del rapporto di agire in modo da preservare gli interessi dell'altra e costituisce un dovere giuridico autonomo a carico delle parti contrattuali, a prescindere dall'esistenza di specifici obblighi contrattuali ...

Spunti di discussione dal forum

Impossibilitato ad avere liberatoria e titolo – Come fare per cancellare il protesto?
Ho un problema con un azienda che è fallita: non ho possibilità di poter avere la liberatoria e l'assegno in originale per cancellare il protesto, ho effettuato il pagamento dell'assegno con bonifico bancario e vorrei sapere come posso fare per cancellare il protesto.
Come cancellare protesto cambiale con quietanza creditore ma in assenza di titolo originale?
Volevo chiedere come faccio a cancellare un protesto di una cambiale non avendo ancora in mano l'originale della cambiale visto che la camera di commercio per poterlo fare chiede l'originale. Ho comunque una quietanza di pagamento del creditore.
Assegno bancario protestato ma pagato entro 60 giorni – Quanto tempo occorre per la cancellazione?
Un mio assegno è stato protestato per mancanza di fondi nel conto corrente: comunque, ho pagato subito l'assegno al beneficiario. Entro quanti giorni potrò essere cancellato dal bollettino dei protesti?
Iscrizione al cai – Il fornitore ha incautamente versato in banca un mio assegno scoperto ma era stato già saldato
Vorrei farvi una domanda per quanto riguarda l'iscrizione al CAi: la mia banca mi ha iscritto al cai per un assegno che è entrato e subito ritirato perchè il conto era chiuso. Io ho saldato il mio fornitore e mi sono fatta fare anche la liberatoria, in banca il direttore…
Diritti camerali non pagati negli ultimi anni – Devo pagarli anche se chiudo l’attività?
Sono attualmente iscritto alla Camera di Commercio come impresa individuale per attività di agente di commercio che non svolgo più da diversi anni. Non ho pagato i diritti camerali da alcuni anni e vorrei sapere se è corretto l'impedimento della chiusura della posizione in Camera di Commercio. Sono disoccupato e…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post assegno postale protestato e conseguente iscrizione in cai e crif. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Assegno postale protestato e conseguente iscrizione in CAI e CRIF Autore Simone di Saintjust Articolo pubblicato il giorno 13 novembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria assegni cambiali e conti correnti - domande e risposte .

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca