Senza copertura c'è la segnalazione in CAI e il possibile protesto dell'assegno

Non credo che nel contratto di conto corrente sia prevista la possibilità di allertarla per consentirle il pagamento in contanti, quando si presenti qualcuno ad incassare l'assegno.

Quello che si fa normalmente, se non c'è copertura, è protestare l'assegno se è trasferibile e vi sono girate (per consentire al beneficiario l'eventuale azione di regresso contro i giratari) e, comunque, procedere alla segnalazione in CAI.

8 gennaio 2013 · Chiara Nicolai

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca