Indice del post assegni postdatati e sanzione accessoria dell'interdizione

Tra giugno e novembre ho emesso degli assegni per un totale di 30 mila euro, erano assegni postdatati che avevo emesso prima che mi arrivasse la revoca dell'autorizzazione a farlo. Mi sono quindi stati notificati 6 atti giudiziari di contestazione in cui la procura mi avverte delle violazioni. Io ho una attività ho letto che l'interdizione dell'esercizio dell'attività viene data se si superano i 51 mila o i 10 mila negli anni precedenti. Io non ho avuto altri problemi negli altri altri ma solo nel 2011. Sarò soggetto alla sanzione accessoria [ ... leggi tutto » ]

Le sanzioni accessorie per emissione di assegni a vuoto, emissione di assegni dopo la revoca e la reiterazione dell'illecito amministrativo, vengono applicate dal Prefetto che ne decide l'entità a seconda della recidività e degli importi in gioco. Quando l'importo dell'assegno (o di piu' assegni emessi in tempi ravvicinati) supera i 51.645,69 euro scattano sanzioni accessorie piu' pesanti, come l'interdizione all'esercizio dell'attività professionale per un periodo che varia da un minimo di due mesi ad un massimo di due anni. Se le suddette sanzioni accessorie vengono ancora trasgredite può scattare la reclusione da sei mesi a tre anni e il [ ... leggi tutto » ]

26 novembre 2012 · Marzia Ciunfrini

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Emissione di assegni a vuoto e archivio CAI della Banca d'Italia
Cosa è un assegno a vuoto, cosa comporta l'emissione di assegni a vuoto e quali sono le sanzioni comminate dopo la depenalizzazione intervenuta con il decreto legislativo 507/99. Informazioni chiare e concise tali da consentire una scelta consapevole al lettore che si appresta a rilasciare un assegno senza avere la ...
Assegni scoperti - termini di presentazione, revoca del pagamento, protesto e iscrizione in cai
L'assegno, se portato all'incasso nei termini di presentazione previsti dalla legge e decorrenti dalla data indicata nel modulo, deve essere sempre pagato dalla banca o dall'ufficio postale. Il termine di presentazione è: 8 giorni, se l'assegno è pagabile nello stesso comune in cui è emesso; 15 giorni, se l'assegno è ...
Assegno - scoperto, protesto, postdatato
Un assegno bancario è un titolo di credito contenente l'ordine incondizionato che il traente (cioè, colui che ha un conto corrente presso una Banca) rivolge al trattario (cioè, alla Banca) perché paghi ad un terzo (o se stesso). Essendo un mezzo di pagamento, l'assegno non può mai avere una scadenza ...
CAI Centrale Allarme Interbancaria – la disciplina sanzionatoria per gli assegni bancari scoperti
Per debiti derivanti da assegni a vuoto o scoperti oggi, per fortuna, non si va in galera ma, fino ad una decina di anni, fa non era così! Infatti, solo con il Decreto Legislativo 507/99 è entrata in vigore la depenalizzazione di alcuni reati connessi all'emissione di assegni a vuoto ...
CAI Centrale Allarme Interbancaria – iscrizione revoca e sanzioni
Presentiamo di seguito una scheda informativa sulla CAI - Centrale Allarme Interbancaria, un archivio gestito dalla società SIA per  Bankitalia, che raccoglie i dati dei soggetti classificati come cattivi pagatori per emissione  di assegni senza provvista o autorizzazione e/o per utilizzo irregolare di carte di credito. La Centrale d'Allarme Interbancaria ...

Spunti di discussione dal forum

Segnalazione in CAI della persona fisica per emissione di un assegno scoperto – Quale conseguenze per la società di cui sono socio?
Purtroppo ho emesso un assegno a vuoto, non sono riuscito a recuperare il titolo e la liberatoria in tempo utile, ora finirò iscritto in cai per 6 mesi con conseguente divieto di emissione assegni. Essendo socio di una snc, con 4 soci, con firma disgiunta sotto i 5 mila euro,…
Iscrizione in CAI e revoca di sistema dopo cinque anni per un assegno pagato in seconda presentazione
Nel 03/2012 un mio assegno emesso dal conto poste italiane viene pagato in seconda presentazione + 15€ per commissioni di impagato Assegno. Pensavo, male, che non vi fossero problemi in quanto avevo pagato e quindi ho lasciato andare le cose. Dopo mesi, 06/2012 emetto altro assegno, i fondi nel mio…
Assegno senza copertura (con recidiva) e revoca a rilasciare ulteriori assegni – Posso emettere cambiali?
Durante l'anno 2014 ho emesso un assegno senza copertura, il bancoposta mi ha avvisato solo tramite raccomandata (neanche una telefonata): purtroppo ero all'estero per lavoro e sono rientrato dopo 3 mesi; ho fatto un altro assegno di qualche centinaia di euro e dopo 3 mesi sono stato convocato dal prefetto,…
Sanzioni amministrative per assegni privi di copertura
Mi sono arrivate dalla prefettura 3 sanzioni amministrative per assegni del 2012: oltre alle multe la revoca di assegni per 24 mesi. Chiedo se posso fare ricorso a giudice di pace e le tempistiche per risposta del giudice di pace. Se venendo iscritto al cai mi revocano la carta di…
Quanto dura l’iscrizione al CAI per un’assegno protestato?
Chiedo un'aiuto per avere delle spiegazioni in merito alla mia iscrizione al CAI: nel dicembre 2009, sono stato protestato non come persona fisica, ma come firmatario per traenza di un'assegno di 10 mila euro della mia srl (società di capitali) che poi tra l'altro è fallita. Se io richiedo la…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post assegni postdatati e sanzione accessoria dell'interdizione. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Assegni postdatati e sanzione accessoria dell'interdizione Autore Marzia Ciunfrini Articolo pubblicato il giorno 26 novembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria assegni cambiali e conti correnti - domande e risposte .

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca