Indice del post assegni e libretti di risparmio con normativa antiriciclaggio

Vorrei conoscere qual è attualmente lo stato della normativa vigente in tema di antiriciclaggio per assegni e libretti di risparmio [ ... leggi tutto » ]

Con l'entrata in vigore del decreto legge 6 dicembre 2011 n° 201 (cosiddetto «Salva Italia») sono state apportate modifiche alle disposizioni in tema di antiriciclaggio, relative al l'utilizzo di denaro contante, titoli al portatore, assegni e libretti al portatore, di cui all'articolo 49 del decreto legislativo 21 novembre 2007, numero 231. In particolare, la soglia di 2.500 euro è stata abbassata a 1.000 euro. La nuova normativa  antiriciclaggio è entrata in vigore a partire dal 1°  febbraio 2012. Per importi pari o superiori a 1.000 euro:  è vietato il trasferimento, anche frazionato, di denaro contante, di libretti di deposito bancari [ ... leggi tutto » ]

14 novembre 2012 · Simone di Saintjust

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Vietati i libretti di risparmio al portatore
A far data dal 4 luglio 2017, con l'entrata in vigore del decreto legislativo 90/2017, è ammessa esclusivamente l'emissione di libretti di deposito, bancari o postali, nominativi ed è vietato il trasferimento di libretti di deposito bancari o postali al portatore. I libretti di deposito bancari o postali al portatore ...
Limitazioni all'uso del contante e dei titoli al portatore - Tutto come prima per quanto riguarda gli assegni
È vietato il trasferimento di denaro contante o di libretti di deposito bancari o postali al portatore o di titoli al portatore in euro o in valuta estera, effettuato a qualsiasi titolo tra soggetti diversi, quando il valore oggetto di trasferimento è complessivamente pari o superiore a 3.000 euro. Il ...
Sanzioni per violazione delle norme antiriciclaggio
Le violazioni delle norme antiriciclaggio relative all'utilizzo del denaro contante, nonché quelle in materia di assegni liberi e libretti al portatore, devono essere comunicate dagli intermediari finanziari e dai professionisti che ne vengono a conoscenza, entro 30 giorni: al Ministero dell'Economia e delle Finanze (ovvero, più precisamente, alle competenti Ragionerie territoriali ...
Limitazioni all'uso del contante e dei titoli al portatore - La soglia sale a 3 mila euro
Dal 1° gennaio 2016 è vietato il trasferimento di denaro contante o di libretti di deposito bancari o postali al portatore o di titoli al portatore in euro o in valuta estera, effettuato a qualsiasi titolo tra soggetti diversi, quando il valore oggetto di trasferimento è complessivamente pari o superiore ...
Pagamenti frazionati e normativa antiriciclaggio
La normativa antiriciclaggio, secondo cui non possono essere effettuati pagamenti in contanti oltre determinate soglie, non può essere elusa tramite il frazionamento del pagamento. I limiti previsti dall'articolo 1, primo comma, del d.l. numero 143 del 1991, infatti, devono essere interpretati nel senso che deve farsi riferimento al “valore dell'intera ...

Spunti di discussione dal forum

Atto di pignoramento presso terzi e buoni fruttiferi postali cointestati
Ho ricevuto un atto di pignoramento presso terzi da parte dell'ufficiale giudiziario presso poste italiane. Il creditore è il mio ex avvocato. Io non ho conti correnti o libretti di risparmio, bensì dei Buoni Fruttiferi Postali CARTACEI ordinari cointestati. La domanda è se i suddetti buoni possono essere pignorati o…
Pignoramento assegni circolari
Se prima che mi venga comunicato un pignoramento del conto corrente, provvedo per il relativo saldo, a far emettere dalla mia banca alcuni assegni circolari dove figuro anche come beneficiario, questi assegni possono in qualche modo essere annullati. Cerco di spiegarmi meglio. Da quel che ho letto in giro, gli…
Sanzione per estinzione libretto al portatore
Vi contatto in quanto cittadino indignato della politica e ancor più della professionalità delle banche. Ammetto tuttavia di avere le mie colpe che non sono poche. Qualche mese fa (03/2016) mi sono recato in banca per avere notizie di un libretto al portatore stipulato da bambino con le mance raccolte…
Vorrei ritirare la mia pensione in contanti – Come fare se gli ex postini mi negano questa possibilità adducendo che con la tredicesima mensilità l’importo da pagare supera i mille euro?
La mia pensione si aggira sui 660 euro, vorrei ritirare il denaro ogni mese in Posta, senza aprire un libretto postale nè un conto corrente. Ho richiesto in molte Poste anche in diverse città italiane ed ho avuto la stessa risposta negativa adducendo il fatto che a dicembre, con la…
Pignorabilità dei buoni fruttiferi postali e codice postale e delle comunicazioni
Questo è il testo originale del codice postale e delle comunicazioni (DPR 29 marzo 1973, numero 156) Approvazione del testo unico delle disposizioni legislative in materia postale, di bancoposta e di telecomunicazioni. Libro III Dei servizi di bancoposta Capo VI – Buoni Postali Fruttiferi articolo 175. Insequestrabilità ed impignorabilità dei…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post assegni e libretti di risparmio con normativa antiriciclaggio. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Assegni e libretti di risparmio con normativa antiriciclaggio Autore Simone di Saintjust Articolo pubblicato il giorno 14 novembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria assegni cambiali e conti correnti - domande e risposte .

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca

Vuoi fare una domanda?