Arbitro bancario finanziario per irregolarità su surroga mutuo

Surroga e arbitro bancario finanziario

Il 15 settembre ho richiesto un preventivo per una surroga, con tasso conveniente per me (4,21 fisso).

Oggi, 09.11.11 mi dicono che sicuramente non possiamo concludere con la stipula entro il 15.11.2011, giorno in cui scadrà il preventivo.

Premessa: per più di 15 giorni i sigg. della ING DIRECT non hanno risposto alle mie email e telefonate!!

In pratica hanno fatto i furbetti vista la crisi economica che attanaglia in questo momento il ns paese...

Vogliono cambiare le carte in tavola facendomi perdere più tempo possibile affinchè il tasso percentuale aumenti in dismisura.... così dopo il 15 novembre mi applicano il tasso maggiore!!

La mia domanda è: posso bloccare il tasso al 4,21 x 100? Posso comunicare la loro scorrettezza alla Arbitro Bancario Finanziario ???
se SI come!!

Arbitro Bancario Finanziario

Non può bloccare nulla, ma può segnalare la scorrettezza all'Arbitro Bancario Finanziario. Ma, su questo, le ho già risposto.

10 novembre 2011 · Andrea Ricciardi

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su arbitro bancario finanziario per irregolarità su surroga mutuo. Clicca qui.

Stai leggendo Arbitro bancario finanziario per irregolarità su surroga mutuo Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 10 novembre 2011 Ultima modifica effettuata il giorno 1 maggio 2017 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - domande e risposte Inserito nella sezione giurisprudenza del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare questo link. Ma puoi anche commentare o porre una domanda con le tue credenziali Facebook, Twitter, o Google+.




Cerca