Non mi è stato concesso un prestito e ritengo invece di avere le carte in regola – Posso fare qualcosa?

Oggi i Prefetti di tutte le province italiane possono raccogliere istanze come la tua, siano esse relative a mutui, prestiti al consumo, linee di credito, eccetera.

Rivolgiti al Prefetto della tua provincia nel caso ritieni di meritare il finanziamento: lui stesso invierà in maniera riservata l'istanza direttamente alla tua banca che sarà tenuta a fornirti una risposta e a informarne il Prefetto.

Il vantaggio è quello di poter ottenere un riesame della pratica.

20 settembre 2009 · Antonio Scognamiglio

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su non mi è stato concesso un prestito e ritengo invece di avere le carte in regola – posso fare qualcosa?. Clicca qui.

Stai leggendo Non mi è stato concesso un prestito e ritengo invece di avere le carte in regola – Posso fare qualcosa? Autore Antonio Scognamiglio Articolo pubblicato il giorno 20 settembre 2009 Ultima modifica effettuata il giorno 1 dicembre 2016 Classificato nella categoria contratti di prestito microcredito e usura e sovraindebitamento - domande e risposte del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare questo link. Ma puoi anche commentare o porre una domanda con le tue credenziali Facebook, Twitter, o Google+.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca