Agevolazioni fiscali per disabili settore Auto - Esenzione dall'imposta di trascrizione sui passaggi di proprietà

I veicoli appartenenti alle categorie già note, destinati al trasporto o alla guida di disabili, sono esentati anche dal pagamento dell'imposta di trascrizione al PRA in occasione della registrazione dei passaggi di proprietà.

L'esenzione non è prevista per i veicoli dei non vedenti e dei sordi.

Il beneficio è riconosciuto sia per la prima iscrizione al PRA di un'auto nuova sia per la trascrizione di un "passaggio" riguardante un'auto usata.
L'esenzione deve essere richiesta esclusivamente al PRA territorialmente competente e spetta anche in caso di intestazione del veicolo al familiare del quale il disabile è fiscalmente a carico.

Argomenti correlati

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su agevolazioni fiscali per disabili settore auto - esenzione dall'imposta di trascrizione sui passaggi di proprietà. Clicca qui.

Stai leggendo Agevolazioni fiscali per disabili settore Auto - Esenzione dall'imposta di trascrizione sui passaggi di proprietà Autore Giorgio Valli Articolo pubblicato il giorno 19 marzo 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 2 agosto 2017 Classificato nella categoria agevolazioni fiscali per i disabili ed agevolazioni ex legge 104 Inserito nella sezione fisco, tributi e contributi.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai utilizzare le tue credenziali Facebook oppure accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso con Facebook
» accesso rapido anonimo (test antispam)


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca