Affidamento al genitore residente all'estero

Non è consentito il rilascio del passaporto a favore del minore se il genitore intende trasferirsi all'estero.

Il trasferimento all'estero del genitore affidatario dei figli minori, certamente, compromette il diritto di visita dell'altro genitore, che quindi potrà legittimamente negare il consenso al rilascio del passaporto e all'espatrio del figlio minore.

Del resto, il trasferimento all'estero compromette non solo il diritto di visita dell'altro genitore ma anche il diritto del minore a conservare un rapporto continuativo ed equilibrato con entrambi i genitori.

Ne consegue che il rilascio del passaporto in favore del minore non può essere autorizzato, senza il preventivo vaglio del Tribunale ordinario, cui è possibile ricorrere ai sensi del'articolo 710 del Codice di procedura civile o 155, comma 3, del Codice civile (Tribunale di Bari, sentenza del 9 gennaio 2003).

25 novembre 2010 · Antonella Pedone

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su affidamento al genitore residente all'estero. Clicca qui.

Stai leggendo Affidamento al genitore residente all'estero Autore Antonella Pedone Articolo pubblicato il giorno 25 novembre 2010 Ultima modifica effettuata il giorno 4 agosto 2017 Classificato nella categoria famiglia - affidamento e mantenimento dei figli Inserito nella sezione lavoro, pensioni, famiglia separazione e divorzio, Isee del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare questo link. Ma puoi anche commentare o porre una domanda con le tue credenziali Facebook, Twitter, o Google+.




Cerca