Indice del post acquisto online di merce deteriorata » come comportarsi?

Vorrei chiedervi una mano su una situazione particolare: ho acquistato, tramite un noto sito Internet, delle scarpe ad un ottimo prezzo. Il problema è che, all'atto del ricevimento, ho scoperto che sicuramente erano già state usate, visto che erano vistosamente deteriorate. Inoltre, la suola era anche consumata. Posso contestare [ ... leggi tutto » ]

Nel caso di contratti di compravendita stipulati a distanza (per esempio su internet), il Codice del consumo prevede che il consumatore possa recedere dal contratto stesso, senza alcuna penalità o motivazione. Questo significa che non è necessario che l’acquirente dimostri eventuali difetti del bene. Infatti, anche se la merce è perfettamente corrispondente a quanto promesso dal venditore e a quanto rappresentato, l’acquirente ha sempre e comunque la possibilità di recedere dal contratto e annullare la vendita. È comunque necessario che l'acquirente dia comunicazione al venditore della propria volontà d recedere dal contratto, entro 10 giorni dalla ricezione del bene [ ... leggi tutto » ]

21 ottobre 2013 · Andrea Ricciardi

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Diritto di recesso » Cosa è e quando è esercitabile?
Vorrei avere delle informazioni riguardo al diritto di recesso per un bene acquistato sul web. In pratica ho comprato in un negozio online, due giorni fa un laptop, risultato poi molto rumoroso. C’è da dire che non si tratta di un pc difettoso, ma il rumore fa parte proprio delle ...
Acquisto tramite internet » Qual è il foro di competenza per intentare una causa?
Circa una settimana fa ho acquistato tramite un sito internet un televisore da 40 pollici. Il prodotto è perfettamente funzionante dal punto di vista tecnico. Purtroppo, però, credo per superficialità durante il trasporto, è vistosamente ammaccato da un lato. Si nota molto ed è brutto esteticamente, il che rovina l'armonia ...
Il recesso di pentimento dal contratto di credito - 14 giorni per esercitarlo
Il consumatore dispone di un periodo di quattordici giorni di calendario per recedere dal contratto di credito collegato all'acquisto di un bene senza dare alcuna motivazione. Tale periodo di recesso ha inizio: il giorno della conclusione del contratto di credito; il giorno in cui il consumatore riceve il prospetto con ...
Risoluzione del preliminare di compravendita per inadempimento del promissario acquirente - Il promittente venditore ha diritto al risarcimento del danno per il mancato pagamento del prezzo e per l'eventuale illegittima occupazione dell'immobile
La somma di denaro che, all'atto della conclusione di un contratto preliminare di compravendita, l'acquirente consegna al venditore a titolo di caparra confirmatoria, assolve la funzione, in caso di successiva risoluzione del contratto per inadempimento, di preventiva liquidazione del danno per il mancato pagamento del prezzo, mentre il danno da ...
Credito al consumo e tutela del consumatore
Il consumatore ha facoltà di adempiere in via anticipata o di recedere dal contratto di credito al consumo senza penalità; non è ammesso il patto contrario.  Se il consumatore esercita la facoltà di adempimento anticipato, ha diritto a un'equa riduzione del costo complessivo del credito. In particolare, l'equa riduzione del ...

Spunti di discussione dal forum

Azione revocatoria atto di compravendita immobile
Sono in procinto di stipulare un rogito dopo aver fatto e registrato un regolare contratto di compravendita. Vengo a conoscenza che il venditore dell'immobile ha perso una causa e quindi si aspetta da un momento all'altro che il creditore faccia applicare un'ipoteca sul suo immobile. Il venditore mi chiede se…
Come posso tutelarmi per evitare un’azione revocatoria su atto di compravendita
Chiedo come posso tutelarmi per evitare un'azione revocatoria su un atto notarile. Il venditore è un libero professionista, so che ho avuto diverse avventure finanziarie ma l'immobile attualmente è esente da ipoteche. Sto acquistando ad un prezzo di mercato, ovvero ad un valore che oscilla tra +- 10% tra il…
Acquisto casa con accollo – Come funziona l’accollo del mutuo?
A giugno 2016 io e mia moglie abbiamo acquistato un immobile (ora nostra dimora) con accollo del mutuo. Il giorno della stipula abbiamo versato, tramite bonifico, la somma dovuta per arrivare al prezzo pattuito e il resto con accollo mutuo. Abbiamo aperto un c/c presso la banca del mutuo. La…
Diritto di recesso negato per cambio bracciale – Il comportamento del venditore può essere sanzionato?
Per il mio trentaseiesimo compleanno, alcuni miei amici mi hanno regalato un bracciale, di una nota marca. Purtroppo, come spesso accade in questi casi, l'oggetto era troppo grande per il mio polso, così i miei amici mi hanno dato lo scontrino in caso volessi cambiarlo con qualcos'altro di mio piacimento.…
Ipoteca giudiziale su immobile
Una zia compra un immobile che, due anni dopo, dona al nipote. Successivamente all'avvenuta donazione, si viene a conoscenza, in maniera informale, che pochi giorni dopo la stipula del contratto pubblico di compravendita sottoscritto dalla zia, al venditore veniva notificato un atto di iscrizione di ipoteca giudiziale. La trascrizione dell'ipoteca…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post acquisto online di merce deteriorata » come comportarsi?. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Acquisto online di merce deteriorata » Come comportarsi? Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 21 ottobre 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria tutela consumatore - domande e risposte .

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca