Accordo a saldo a stralcio via e-mail

Mi è stato accettato un saldo a stralcio abbastanza conveniente da parte di AGOS per mezzo di una società di recupero crediti da loro autorizzata. Siamo daccordo su tutto.

Mi hanno richiesto l’invio di assegni per la chiusura delle posizioni. Io da parte mia ho richiesto prima di inviare i titoli l’accettazione scritta da parte di AGOS.

Loro mi hanno chiamato questa mattina dicendomi che dovrei riceverla in giornata a mezzo email (non mi è possibile riceverla via fax). Volevo quindi chiedere se anche l’accettazione inviata via email è regolare, e se si quali elementi fondamentali deve contenere per non avere noie in futuro.

L’email ha valore solo se è una PEC (posta elettronica certificata ) alchè la puoi stampare e considerarla come valida prova..

Cosa deve esserci scritto? Innanzitutto le modalità di pagamento, estratto conto, tempistiche ecc., ma soprattutto deve essere specificato che qualora ricevessero la somma indicata detto pagamento dovrà intendersi a chiusura tombale e definitiva della posizione debitoria, a soddisfazione della sorte capitale e di tutti gli oneri maturati e maturandi, e inoltre che l’istituto creditore nn ha nulla più a pretendere.

Complimenti comunque. Farsi accettare un saldo a stralcio non è così facile!

31 Maggio 2011 · Simone di Saintjust

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Accordo a saldo stralcio in caso di leasing
Il leasing è la tipologia di credito con la quale è più difficoltoso arrivare a transare un saldo e stralcio, in quanto la società erogante ha il coltello dalla parte del manico, costituito dalla possibilità di recuperare il bene velocemente - e se il debitore rifiuta di riconsegnarlo c'è la possibilità di denuncia per appropriazione indebita -. Questo fintanto che la pratica è ancora viva. Dopo la riconsegna del bene, se rimane (e spesso così è) un residuo di debito, in quel caso la trattativa diventa più probabile. Se il saldo stralcio è difficoltoso, maggiore accoglimento potrebbe trovare, in questo ...

Accordo a saldo stralcio e liberatoria per cancellazione dalla CRIF - errori da non commettere
Sono stata segnalata al CRIF come cattiva pagatrice (ho saltato 4 rate da pagare) ma poi ho liquidato tutto alla società finanziaria in un unica soluzione, (questi mi avevano assicurato che non ero stata segnalata) ebbene dopo 1 anno mi è arrivato un avviso di pagamento di 161.00 euro per spese legali e interessi. Adesso non risulto più nell'elenco dei protestati, risulto nell'elenco “dei ritardatari nei pagamenti a rate” (4 rate), che, come ho appena scritto, ho liquidato il mio debito con un anno di anticipo. Come devo fare per farmi cancellare dall'elenco dei ritardatari? Coloro che vengono segnalati alla ...

Debito solidale e transazione a saldo stralcio di uno dei condebitori
Facciamo l'esempio di un credito verso tre condebitori solidali, d'importo pari a 90, e ipotizziamo che la transazione a saldo stralcio sulla quota di uno dei debitori abbia determinato il pagamento di 20. La domanda: gli altri due condebitore restano obbligati per una cifra pari a 70? Non è così, secondo i giudici della Corte di cassazione che hanno affidato le proprie motivazioni alla sentenza 22231/14. Gli altri due condebitori restano obbligati per una cifra pari a 60, ridotta cioè della quota ideale (pari a 30) gravante su debitore che è pervenuto all'accordo transattivo. Se, invece il condebitore avesse transato ...

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su accordo a saldo a stralcio via e-mail. Clicca qui.

Stai leggendo Accordo a saldo a stralcio via e-mail Autore Simone di Saintjust Articolo pubblicato il giorno 31 Maggio 2011 Ultima modifica effettuata il giorno 19 Giugno 2016 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - eredità successione e donazioni - domande e risposte

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)