Accertamento fiscale a società » Notifica valida solo presso la sede legale

Oggi affrontiamo uno dei temi più discussi in tema di notifica di accertamento fiscale ad una società: è valida o meno la notifica effettuata presso le sedi diverse dalla sede legale?

In caso di accertamento fiscale notificato ad una società, questo è valido solo se la notifica degli atti tributari riguardanti la persone giuridica avviene presso la sede legale.

Ciò è quanto disposto dalla CTR (Commissione Tributaria Regionale) della Lombardia, con sentenza 1679/14.

Da quanto si evince dalla sentenza in esame, dunque, l'accertamento fiscale notificato ad una società è valido solo se la notifica degli atti tributari riguardanti la persone giuridica avviene presso la sede legale.

Per completezza delle informazioni, il caso riguardava un'ingiunzione di pagamento ai fini TARSU, con notifica dell'atto di pignoramento recapitato non presso la sede legale.

La società aveva impugnato l'atto di pignoramento e proposto ricorso in CTR richiamando l'invalidità degli atti non recapitati presso la sede legale dell'azienda, ma in una sede logistica dell'azienda contribuente, e quindi la violazione degli articoli 46 del codice civile e 145 del codice di procedura civile i quali prevedono la notifica degli atti, per le persone giuridiche, nel luogo dove le stesse hanno la sede legale.

I giudici della CTR della Lombardia hanno accolto il ricorso dichiarando nulla la notifica degli avvisi d'accertamento ai fini TARSU, l'ingiunzione di pagamento e di conseguenza il pignoramento.

Concludento, dunque, è bene prestare massima attenzione all'indirizzo riportato sull'accertamento fiscale notificato.

Qualora non corrispondesse a quello indicato come sede legale sulla visura camerale, l'atto è da considerarsi nullo.

6 agosto 2014 · Gennaro Andele

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Accertamento fiscale » Nulla la notifica al portiere se non viene attestata l'assenza del destinatario
E da considerarsi nullo l'accertamento fiscale notificato al portiere se non viene attestata l'assenza del destinatario. È nulla la notifica eseguita nelle mani del portiere, allorquando la relazione dell'ufficiale giudiziario non contenga l'attestazione del mancato rinvenimento delle persone indicate nell'articolo 139 codice di procedura civile Questo, in sintesi, l'orientamento espresso ...
Accertamento fiscale » La notifica è valida anche se la firma è illeggibile
La notifica di un accertamento fiscale immediatamente esecutivo è considerata valida anche se la firma sulla ricevuta della raccomandata a/r è illeggibile. Ciò, fino alla querela di falso. Anche se l'avviso di ricevimento sulla raccomandata, con la quale l'agente della riscossione dimostra l'avvenuta consegna dell'avviso di accertamento, riporta una firma ...
Notifica di atti impoesattivi a società commerciali
Già con l'ordinanza numero 13016, datata 24 luglio 2012, i giudici di piazza Cavour sono intervenuti in tema di notifica alle società commerciali destinatarie degli accertamenti tributari, e delle successive cartelle esattoriali a fronte di omesso pagamento degli importi iscritti a ruolo. Il principio sancito è quello in base al ...
Notifica di atti a persona giuridica - Valida anche se è effettuata presso la sede effettiva della società ad un consegnatario che si qualifica come addetto alla ricezione
Ai fini della regolarità della notifica di atti a persona giuridica presso la sede legale ovvero presso quella effettiva è sufficiente che il consegnatario sia legato alla persona giuridica stessa da un particolare rapporto che, non dovendo necessariamente essere di prestazione lavorativa, può risultare anche dall'incarico, eventualmente provvisorio o precario, ...
Avviso di accertamento intestato a defunto » Nulla la notifica se avviene presso ultima residenza del de cuius ma non collettivamente a tutti gli eredi
E' nullo l'avviso d'accertamento non notificato collettivamente agli eredi presso l'ultima dimora del de cuius. L'atto tributario intestato al defunto non può essere direttamente notificato agli eredi che non hanno comunicato all'Agenzia delle Entrate le proprie generalità e il proprio domicilio fiscale. In difetto della comunicazione, l'avviso di accertamento e ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su accertamento fiscale a società » notifica valida solo presso la sede legale. Clicca qui.

Stai leggendo Accertamento fiscale a società » Notifica valida solo presso la sede legale Autore Gennaro Andele Articolo pubblicato il giorno 6 agosto 2014 Ultima modifica effettuata il giorno 2 agosto 2017 Classificato nella categoria avviso di accertamento fiscale - avviso di accertamento bonario (comunicazione di irregolarità) e comunicazioni per la tax compliance Inserito nella sezione fisco, tributi e contributi.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca