Visura immobiliare on line

Dal 31 marzo 2014, le persone fisiche titolari, anche in parte, del diritto di proprietà o di altri diritti reali di godimento su immobili possono consultare on line, gratuitamente e senza tributi, le banche dati ipotecaria e catastale.

In alcuni precedenti articoli, avevamo già parlato di come fare una visura immobiliare gratis in Catasto dalla propria abitazione, sottolineando, però, la necessità di attendere qualche giorno affinché i sistemi informatici dell'Agenzia delle Entrate rilasciassero all'utente le credenziali necessarie.

Grazie al nuovo provvedimento, invece, dal 31 marzo 2014, si potrà effettuare una visura immobiliare in Catasto in maniera diretta e più veloce.

Inoltre, sarà possibile ispezionare i registri immobiliari della Conservatoria, ossia quell'ufficio territoriale che conserva tutte le trascrizioni, iscrizioni e annotazioni degli atti pubblici e delle scritture private autenticate aventi a oggetto beni immobili.

Il tutto senza alcun onere per il cittadino.

24 marzo 2014 · Giorgio Valli

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.