Quando il verbale è nullo e la sanzione inefficace

Quando la notifica del verbale di multa e’ nullo e la sanzione inefficace

Come avviene la notifica del verbale di multa La notifica del verbale avviene essenzialmente secondo due modalità: nel caso di contestazione immediata dell'infrazione, attraverso la consegna diretta del verbale da parte dell'agente accertatore al presunto trasgressore; quando non è possibile contestare immediatamente l'infrazione, attraverso la consegna del verbale al [ ... leggi tutto » ]

Contestazione immediata dell'infrazione al codice della strada

Nel caso di contestazione immediata dobbiamo sempre verificare che: nel verbale consegnato dopo la contestazione immediata sia presente la firma dell'agente accertatore. Se manca la firma, la notifica deve ritenersi come mai avvenuta e la sanzione è. pertanto, inefficace. l'agente accertatore abbia consegnato al presunto trasgressore il verbale redatto [ ... leggi tutto » ]

Contestazione differita dell'infrazione al codice della strada

Parliamo adesso della notifica nel caso in cui non è stata effettuata la contestazione immediata. Innanzitutto dobbiamo verificare che non ci siano difetti di procedura a monte ai quali possiamo appellarci per il ricorso. In pratica, cioè, è necessario verificare che la contestazione immediata da parte dell'agente accertatore non [ ... leggi tutto » ]

Motivazioni in caso di contestazione differita dell'infrazione al codice della strada

Per non restare nel vago, riportiamo di seguito alcune consuete motivazioni, diffusamente utilizzate dagli agenti accertatori, per giustificare l'impossibilità di contestazione immediata dell'infrazione. Sono rigidamente ordinate secondo la loro ricorrenza statistica nelle verbalizzazioni per violazione al C.d.S.: impossibilità di raggiungere il veicolo; impossibilità di fermare il veicolo in modo [ ... leggi tutto » ]

Verifica del verbale di multa

La prima verifica consiste nel controllare che fra data di contestazione dell'infrazione e data della notifica della multa non siano passati più di 90 giorni. Alla notifica di una multa possono provvedere i vigili urbani, i messi comunali, gli ufficiali giudiziari. In qualche caso la Pubblica Amministrazione può ricorrere [ ... leggi tutto » ]

Quando la notifica del verbale di multa è nulla

Dunque, non possono esserci altri soggetti legittimati ad effettuare consegne delle multe alla residenza del destinatario se non i vigili urbani, i messi comunali, gli ufficiali giudiziari, gli addetti degli uffici postali. Questa la ragione per cui la qualifica del notificatore deve essere specificata nella relata di notifica, ovvero [ ... leggi tutto » ]

Gli altri casi più frequenti di notifica nulla del verbale di multa

1) La notifica è nulla se eseguita fuori dalle ore di rito cioè prima delle sette e dopo le ventuno (dato che per la notifica occorre rispettare gli orari; la domenica o durante una festività. 2) La notifica è nulla se eseguita dopo la morte della persona a cui [ ... leggi tutto » ]

Notifica del verbale di multa al portiere

E' interessante al riguardo la sentenza della corte di Cassazione numero 1258/2007, con la quale e' stato decretato che la notifica al portiere e' valida solo a condizione che l'ufficiale giudiziario dia atto non solo dell'assenza del destinatario ma anche delle vane ricerche delle altre persone abilitate a ricevere [ ... leggi tutto » ]

Notifica del verbale di multa ad un indirizzo sbagliato

Sono da considerarsi nulle le multe se consegnate con il numero civico di casa sbagliato o se l’ufficiale giudiziario dimentica di affiggere alla porta dell'abitazione del destinatario l’avviso con cui si dà comunicazione della sanzione amministrativa. Parola di Cassazione che ha dato ragione ad un automobilista della capitale Sante [ ... leggi tutto » ]