Guida alla scelta del legale - Accesso al servizio fornito dallo sportello del cittadino

L'accesso al servizio è totalmente gratuito, le spese sono a carico di ciascun Consiglio dell'ordine.

Gli sportelli potranno essere attivati a partire dal 4 maggio 2013 e non oltre il 30 novembre 2013.

Non possono essere richieste informazioni su giudizi pendenti.

Per garantire la qualità delle informazioni, gli avvocati a disposizione dello sportello saranno iscritti in un elenco aggiornato tenuto dal Consiglio dell'ordine.

Per evitare ogni ipotesi di accaparramento di clientela, il legale che svolge attività di sportello non può indicare il nominativo di avvocati che possano assumere l'incarico professionale relativo alla questione per cui sono fornite informazioni e orientamento.

Inoltre, non può assumere incarichi professionali dal beneficiario dei servizi resi in relazione alla questione per cui sono fornite informazioni e orientamento.

A tal fine deve essere tenuto un registro, anche in forma telematica, in cui vengono annotati i soggetti che ricevono il servizio.

24 aprile 2013 · Gennaro Andele

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su guida alla scelta del legale - accesso al servizio fornito dallo sportello del cittadino.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.