Le perplessità sulla nuova banca dati per utenti di telefonia morosi

A parere degli addetti ai lavori, lo scopo di costituire il Sit è quello di evitare che il fenomeno in costante aumento del turismo telefonico finisca per scaricarsi addosso a chi paga regolarmente, ovvero che tutti i milioni di perdite che hanno gli operatori telefonici finiscano per ricadere sui conti degli utenti onesti.

A nostro parere, invece, sembra l'ennesima palese violazione del diritto alla privacy dei cittadini garantito dal Codice della privacy.

Tale sistema, inoltre, suscita non poche perplessità dal momento che andrebbe a creare una banca dati settoriale (delle TLC) di dimensioni ampissime, in grado di bloccare il mercato delle stesse TLC.

Infine è stato specificamente ricordato come la stessa Autorità per la Privacy abbia in più occasioni dichiarato la sua netta contrarietà alla schedatura" dei clienti morosi per profili non prettamente aderenti alla funzione di valutazione del merito creditizio (per cui il nostro ordinamento concede il restringimento del diritto alla privacy dei clienti).

24 dicembre 2014 · Patrizio Oliva

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su le perplessità sulla nuova banca dati per utenti di telefonia morosi.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.