Una richiesta irrazionale

Nulla è banale, gentile Paolo, irrazionale forse, ma banale no: io non riesco a comprendere perchè lei vuole a forza far andare all'asta l'immobile di cui è comproprietario. Non sarebbe meglio convincere i suoi parenti a vendere l'immobile, spuntando un prezzo commerciale e non da vendita all'incanto ed evitare, come le ho già spiegato, successive azioni di rivalsa nei suoi confronti?

E quando non capisco, di solito non rispondo. Faccio una eccezione con lei.

Per dirle che la gente fa i salti mortali al fine di evitare i pignoramenti e supplica i creditori perchè non procedano in tal senso. Ed invece lei chiede a me come metterli d'accordo per procedere con una escussione forzata.

Non ho parole, Paolo. Lei vuole togliersi qualche sassolino dalle scarpe che le hanno messo i comproprietari dell'immobile. Ma stia attento. Così rischia.

La discussione continua in questo forum.

Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum.

18 settembre 2010 · Chiara Nicolai

Approfondimenti e integrazioni

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su una richiesta irrazionale. Clicca qui.

Stai leggendo Una richiesta irrazionale Autore Chiara Nicolai Articolo pubblicato il giorno 18 settembre 2010 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria contratti di prestito microcredito e usura e sovraindebitamento - domande e risposte Numero di commenti e domande: 0

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Contenuti suggeriti da Google

Altre info