La segnalazione al garante della privacy

Quando, invece, non è possibile presentare un reclamo, perché, ad esempio non si dispone di tutte le informazioni necessarie per farlo, gli stessi scopi sono raggiungibili inoltrando una semplice segnalazione, fornendo gli elementi che si hanno.

La forma è libera, l'invio può essere fatto all'indirizzo geografico, per email o per fax (vedi QUI).

A seguito della presentazione di una segnalazione il Garante procede come per i reclami, e può prendere gli stessi provvedimenti già accennati.

La segnalazione, a differenza del reclamo e del ricorso, è gratuita.

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su la segnalazione al garante della privacy. Clicca qui.

Stai leggendo La segnalazione al garante della privacy Autore Tullio Solinas Articolo pubblicato il giorno 4 novembre 2014 Ultima modifica effettuata il giorno 21 febbraio 2017 Classificato nella categoria privacy e dignità debitore Inserito nella sezione tutela dei beni del debitore del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

1 2 3

Contenuti suggeriti da Google

Altre info