Tributi locali arretrati » Non deve essere corrisposto il pagamento qualora il Comune abbia revocato il mandato al concessionario [Commento 1]

  • quotidianita 25 novembre 2014 at 13:41

    ICI ARRETRATI
    bUON GIORNO, OGGI 25 NOVEMBRE 2014 HO RICEVUTO 3 RACC. DAL COMUNE PER ICI SECONDA CASA NON PAGATA
    NEGLI ANNI 2008/2009/2010
    PER ME L'ANNO 2008 E' IN PRESCRIZIONE, COSA FARE? BASTA TELEFONARE O FARE ALTRO?
    FORSE ANCHE L'ANNO 2009?
    IL 2010 DEVO PAGARLO VERO?

    grazie

    • Annapaola Ferri 25 novembre 2014 at 15:04

      L'ICI relativa al 2008 dovrebbe essere prescritta, a meno che il comune non le abbia inviato avvisi di accertamento negli anni successivi, che possono risultare regolarmente notificati per compiuta giacenza, in occasione di una sua temporanea assenza.

      Dunque, bisogna recarsi al Comune, ufficio tributi, e chiedere la documentazione relativa alla pratica in questione, comprensiva di eventuali ricevute di comunicazioni inviate a lei per raccomandata.

      Qualora non ve ne fossero, e sentito comunque cosa ne pensano i funzionari sul problema, deve presentare un'istanza in autotutela eccependo l'intervenuta prescrizione del tributo.

      In caso di diniego all'accoglimento dell'istanza, o nel perdurare del silenzio da parte del comune sulla sua eccezione di prescrizione, dovrà ricorrere alla Commissione Tributaria Provinciale prima della scadenza dei termini.

      Purtroppo, non è assolutamente sufficiente telefonare ...

1 2

Torna all'articolo