Prescrizione dei tributi – avvisi di mora e intimazioni al pagamento

L'avviso di mora non notificato entro cinque anni dalla cartella di pagamento comporta la prescrizione del diritto al recupero dei tributi locali.

Ciò è quanto emerge da una recentissima sentenza della Suprema Corte (Sent Cass numero 4283 del 23 febbraio 2010) la quale si è espressa in merito all'istituto della prescrizione dei tributi successivamente la notifica della cartella esattoriale.

Al riguardo, i giudici hanno chiarito che va applicata la prescrizione:

  1. quinquennale qualora la cartella di pagamento faccia riferimento a tributi con prestazione periodica (tassa smaltimento rifiuti, contributo opere di risanamento, passo carrabile, ecc);

  2. decennale ai fini IVA, IRPEF e IRAP in quanto obbligazione tributaria non periodica.

Tale pronuncia risulta di notevole importanza in quanto rimette in discussione una mole notevole di crediti vantati dagli enti locali nei confronti dei cittadini/contribuenti.

Per fare una domanda  sui termini di decadenza e prescrizione dei debiti  e su tutti gli argomenti correlati all'articolo, clicca qui.

19 agosto 2013 · Andrea Ricciardi

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su prescrizione dei tributi – avvisi di mora e intimazioni al pagamento.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

  • raul 2 novembre 2010 at 17:11

    dalla gerit di roma mi ha notificato svariate notifiche di multe mai notificate in cartella esattoriale del 1989.
    1990 1992. non specificando nulla con interessi di mora del 100×100.del codice della strada ,.
    si devono pagare. cartelle esattoriali cocncessione rifiuti ubani del 1990 19991 19992.
    con esenzione invalidita redito minimo . si deve pagare.
    tassa auto del 1997. 1998 .mai inviata cartella esattoriale .si deva pagare
    regione lazzio pesduo non so tributo 1991. si deve pagare. grazie del consiglio

    • cocco bill 2 novembre 2010 at 17:26

      Salve Raul. La sua domanda andrebbe riproposta nella sezione "cartelle esattoriali" del nostro forum.

      La registrazione al forum è da noi gradita, ma non è ovviamente necessaria per poter ottenere risposta.

      Potrà inserire il suo quesito e leggere la risposta dei consulenti anche come semplice ospite visitatore, non registrato.