Termini di notifica delle cartelle esattoriali relative alle somme dovute per atti di recupero emessi a seguito dell'utilizzo in compensazione di crediti inesistenti

Per la cartella esattoriale relativa alle somme dovute per atti di recupero emessi a seguito dell'utilizzo in compensazione di crediti inesistenti, il termine per la notifica è 31 dicembre del secondo anno successivo a quello in cui l'atto è divenuto definitivo.

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su termini di notifica delle cartelle esattoriali relative alle somme dovute per atti di recupero emessi a seguito dell'utilizzo in compensazione di crediti inesistenti.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.