Multa per eccesso di velocità elevata con telelaser » Illegittima se l'orario dello scontrino è diverso da quello sul verbale

Multa per eccesso di velocità elevata tramite telelaser: la contravvenzione è nulla se l'orario dello scontrino emesso dall'apparecchio e quello sul verbale non coincidono.

Per poter annullare una multa elevata con telelaser è decisiva la discrepanza tra l'orario messo nero su bianco nel verbale, e quello riportato nello scontrino emesso dall'apparecchiatura per il rilevamento della velocità.

Questo, in sintesi, il giudizio emanato dalla Corte di Cassazione con sentenza 22883/14.

Da ciò che si deduce dalla suddetta pronuncia, se l'indicazione dell'orario in cui è stato rilevato l'eccesso di velocità è diversa da quella riportata, invece, sullo scontrino stampato, al momento, dalla pistola laser in uso alla pattuglia, la multa è nulla.

La motivazione, a parere degli Ermellini, è che in casi come questi, il verbale di multa non descrive correttamente tempi e modalità dell'infrazione, lasciando incertezza nell'automobilista e rendendogli impossibile difendersi con un ipotetico ricorso.

Inoltre, con errori simili, è complesso anche dedurre chi, effettivamente, all'orario indicato nella sanzione, era davvero alla guida dell'automobile segnalata.

Pertanto, secondo i giudici del Palazzaccio, come accennato, è da ritenersi illegittima la multa per eccesso di velocità se c'è discrepanza tra l'orario indicato sul verbale e quello riportato sullo scontrino del Telelaser, poiché la differenza tra i due orari rende incerta la ricostruzione del fatto posto alla base della contestazione.

30 ottobre 2014 · Gennaro Andele

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su multa per eccesso di velocità elevata con telelaser » illegittima se l'orario dello scontrino è diverso da quello sul verbale.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.