I nuovi tassi di soglia per l'usura nel secondo trimestre 2015

Ecco quali sono i nuovi tassi di soglia per l'usura nel secondo trimestre 2015.

Il Ministero per l'Economia e le Finanze ha emanato i tassi di interesse effettivi globali medi ai sensi della legge sull'usura n.108 del 1996 e successive modifiche.

Da tali rilevazioni derivano le nuove soglie anti-usura valide nel periodo dal 1° aprile 2015 al 30 giugno 2015 per tutte le principali operazioni di credito e finanziamento (mutuo, prestito, conto corrente, leasing, etc).

Per i mutui a tasso fisso il tasso soglia scende da 9,62% a 9,38%, mentre per i mutui a tasso variabile il valore di soglia è diminuito a 8,33% rispetto a 8,13%.

Il tasso di soglia per il credito finalizzato all'acquisto rateale nel secondo trimestre del 2015 è sceso di qualche punto rispetto al trimestre precedente: il tasso di soglia per i prestiti con per importi fino a 5.000 € è sceso da 19,02% a 18,76%, invece il tasso per prestiti con importi superiori a 5.000 € è passato da 16,11% a 16,15%.

Si rilevano cambiamenti anche per i tassi soglia relativi alla cessione del quinto, sia per quanto riguarda gli importi fino a 5.000 euro (da 19,67% a 19,68%), sia per quelli superiori (da 18,55% a 18,33%). Scende da 18,98% a 18,51% il tasso previsto per il credito personale.

Per quanto riguarda i conti correnti, per le linee di conto con importi fino a 5.000 euro il tasso di soglia è salito da 18,52% a 18,57%, mentre per gli importi superiori a tale cifra si registra una leggera discesa da 16,46% al 16,45%.

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su i nuovi tassi di soglia per l'usura nel secondo trimestre 2015. Clicca qui.

Stai leggendo I nuovi tassi di soglia per l'usura nel secondo trimestre 2015 Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 24 aprile 2015 Ultima modifica effettuata il giorno 4 marzo 2017 Classificato nella categoria tipologie e tassi di interesse del mutuo . Inserito nella sezione mutui per acquisto casa e affitti Numero di commenti e domande: 0

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Contenuti suggeriti da Google

Altre info