Marito e moglie possiedono ognuno per il proprio 50% un'abitazione in categoria da A/2 ad A/7 con rendita catastale inferiore a € 700,00 dove abitano e risiedono anagraficamente e un box pertinenziale. In seguito al decesso del marito una percentuale di possesso va al figlio per successione. Chi deve dichiarare e versare la TASI?

Il 100% del possesso ai fini Tasi deve essere dichiarato dalla moglie così come il 100% del versamento dell'imposta per l'abitazione e per la pertinenza deve essere effettuato dalla moglie che per diritto di abitazione continua ad abitare nell'immobile. Nulla è dovuto dal figlio.

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su marito e moglie possiedono ognuno per il proprio 50% un'abitazione in categoria da a/2 ad a/7 con rendita catastale inferiore a € 700,00 dove abitano e risiedono anagraficamente e un box pertinenziale. in seguito al decesso del marito una percentuale di possesso va al figlio per successione. chi deve dichiarare e versare la tasi?.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.