Tarsu e richieste di omessa dichiarazione frequenti

Notifiche di accertamento TARSU

Ho ricevuto nel febbraio 2012 quattro separate notifiche di accertamento per omessa dichiarazione Tarsu ed omesso versamento dei tributi, relative agli anni 2007-2008-2009-2010, anni in cui vivevo in affitto presso un appartamento in un altro comune diverso da quello in cui abito adesso.

Effettivamente, nel 2007 non feci denuncia di inizio locazione ai fini tarsu, ne’ in seguito ho mai regolarizzato ne’ versato il tributo.

Prima domanda: in quanto tempo si prescrive la tarsu, con particolare riferimento all’omessa dichiarazione ed ai tributi non versati?

Sono prescritte le pretese relative almeno al 2007?

Seconda domanda: in ciascuna delle quattro diverse notifiche di accertamento, mi viene ogni volta richiesta la sanzione per omessa dichiarazione, oltre ai tributi relativi all’anno in questione.

Ma la denuncia andava fatta una sola volta, non una volta ogni anno.

Legge su accertamento TARSU

Per quanto attiene i tributi locali come la TARSU, a partire dal 1 gennaio 2007, per effetto della Legge 27 dicembre 2006, numero 296, articolo 1, comma 161, gli avvisi di accertamento in rettifica e d’ufficio devono essere notificati, a pena di decadenza, entro il 31 dicembre del quinto anno successivo a quello in cui la dichiarazione o il versamento sono stati o avrebbero dovuto essere effettuati.

Entro gli stessi termini devono essere contestate o irrogate le sanzioni amministrative tributarie, a norma degli articoli 16 e 17 del decreto legislativo 18 dicembre 1997, numero 472, e successive modificazioni.

Quindi, ritengo che anche la notifica dell’accertamento del 2007 sia in regola.

Invece, per quel che riguarda la reiterazione delle sanzioni per omessa dichiarazione, concordo pienamente con lei. Ma prima che scadano i termini per il ricorso, mi affretterei a presentare un’istanza in autotutela, chiedendo che l’applicazione delle sanzioni per omessa dichiarazione siano limitate esclusivamente al 2007.


Per inserire un commento o una domanda devi prima autenticarti cliccando qui

Offri il tuo contributo virtuale alla visibilità di indebitati.it

Stai leggendo Tarsu e richieste di omessa dichiarazione frequenti Autore Genny Manfredi Articolo pubblicato il 10 ottobre 2012 Ultima modifica effettuata il 9 agosto 2014 Classificato nelle categorie dichiarazione dei redditi tasse tributi contributi - domande e risposte Etichettato con tag , , , , Archiviato nella sezione FAQ – domande e risposte frequenti » FAQ su fisco tasse tributi e contributi Letture 297 Numero di commenti e domande: 0

Se hai un account Google+ o Facebook e navighi con un browser aggiornato, puoi contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

Se vuoi restare informato sui contenuti del sito, iscriviti alla newsletter o al feed di indebitati.it

Commenti e domande dei lettori

  • Devi essere registrato e connesso per poter inserire un commento o un quesito. Se non sei un utente registrato, puoi commentare gli articoli o inserire un quesito nel forum, anche con un account Facebook o Google+.

    Connect with: