Notifica di accertamento per omessa dichiarazione tarsu

Ho ricevuto nel febbraio 2012 quattro separate notifiche di accertamento per omessa dichiarazione Tarsu ed omesso versamento dei tributi, relative agli anni 2007-2008-2009-2010, anni in cui vivevo in affitto presso un appartamento in un altro comune diverso da quello in cui abito adesso.

Effettivamente, nel 2007 non feci denuncia di inizio locazione ai fini tarsu, nè in seguito ho mai regolarizzato nè versato il tributo.

Prima domanda: in quanto tempo si prescrive la tarsu, con particolare riferimento all'omessa dichiarazione ed ai tributi non versati?

Sono prescritte le pretese relative almeno al 2007?

Seconda domanda: in ciascuna delle quattro diverse notifiche di accertamento, mi viene ogni volta richiesta la sanzione per omessa dichiarazione, oltre ai tributi relativi all'anno in questione.

Ma la denuncia andava fatta una sola volta, non una volta ogni anno.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su notifica di accertamento per omessa dichiarazione tarsu. Clicca qui.

Stai leggendo Notifica di accertamento per omessa dichiarazione tarsu Autore Genny Manfredi Articolo pubblicato il giorno 10 ottobre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 8 luglio 2016 Classificato nella categoria dichiarazione dei redditi tasse tributi contributi - domande e risposte del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

cerca