Accumulo di debiti con finanziarie

Negli anni ho  accumulato debiti con finanziarie varie, Agos per 80mila euro, Findomestic per 50mila, carte di credito varie per 30mila, Equitalia alle porte per multe varie, Gas e Luce con arretrati per 7mila e non sò dove più sbattere la testa.

Il mio stipendio è gravato da cessione e delega, mia moglie da una rata della banca e per finire ho lo sfratto di casa.  Non possediamo nulla, solo due macchine che valgono zero, che ci servono per andare al lavoro, e sono seriamente preoccupato per la mia famiglia (ho due figli).

Le finanziarie mi tartassano perche io paghi, magari giustamente visto e considerato che la colpa è solo mia se sono caduto in disgrazia, a loro interessa poco delle miei vicissitudini, lunghe da raccontare.  Sto cercando in tutti i modi di porre qualche rimedio con richieste a Onlus o simili ma, a fronte di quanto devo nessuno mi può aiutare. Cosa posso fare?

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Raccolte di altri articoli simili - clicca sul link dell'argomento di interesse

, , , , , ,

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su accumulo di debiti con finanziarie. Clicca qui.

Stai leggendo Accumulo di debiti con finanziarie Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 12 settembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria contratti di prestito microcredito e usura e sovraindebitamento - domande e risposte del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


cerca