Pignoramento assegno di mantenimento per coniuge separato e divorzile

L'assegno divorzile deve continuare a rendere possibili lo shopping i viaggi e le cene che l'ex coniuge effettuava in costanza di matrimonio

Chiara Nicolai - 24 ottobre 2015

Incombe sempre al marito l'onere di provare che la moglie avrebbe la possibilità concreta di esercitare un'attività lavorativa a lei confacente e tale da consentire il raggiungimento non già della mera autosufficienza economica, ma di un tenore di vita sostanzialmente non diverso rispetto a quello goduto in costanza di matrimonio. L'assegno divorzile accordato in favore dell'ex coniuge deve essere sufficiente a coprire le consistenti spese per vestiario, per viaggi, cene ed altro che mediamente sono state effettuate nel corso del matrimonio. Così hanno deciso i giudici della Corte di cassazione con la sentenza 21670/15. [ ... leggi tutto » ]

Pignoramento » crediti alimentari e altri limiti di pignorabilità

Carla Benvenuto - 2 agosto 2013

Non tutti i crediti possono essere liberamente disposti al pignoramento. Infatti, l'articolo 545 del codice di procedura civile, ed alcune disposizioni contenute nelle leggi speciali fissano i limiti oggettivi del pignoramento dei crediti nell'espropriazione presso terzi. La disciplina normativa, apparentemente chiara, presenta invece, anche in seguito ai reiterati interventi della Corte Costituzionale in materia di crediti di lavoro dei dipendenti pubblici, numerosi dubbi interpretativi e notevoli difficoltà pratiche. [ ... leggi tutto » ]

Pignoramento di un assegno divorzile possibile?

Genny Manfredi - 1 ottobre 2012

Il pignoramento di un assegno divorzile è possibile? Il pignoramento di un assegno divorzile è possibile? Vorrei un chiarimento, percepisco un assegno divorzile di €200 e un assegno di mantenimento per mio figlio di € 230, avendo un debito di circa € 6000,00. Dopo la causa,  mi chiedevo è possibile che mi pignorano l'assegno divorzile? Al suo ex marito non può essere fatto pignoramento (pignoramento presso terzi), per debiti da lei contratti , di ciò che egli è obbligato a corrispondere a lei come assegno alimentare I crediti alimentari sono impignorabili. Questo vuol dire che al suo ex marito non [ ... leggi tutto » ]

Pignoramento dello stipendio per assegno di mantenimento dovuto e non versato

Loredana Pavolini - 1 ottobre 2012

Si può effettuare il pignoramento dello stipendio per assegno di mantenimento anche se lo stipendio è già stato pignorato? Se un coniuge legalmente separato non versa da diverso tempo gli assegni di mantenimento per l'ex moglie (disoccupata) e per i propri figli è possibile subire il pignoramento per omesso versamento dell'assegno di mantenimento anche se, con l'intero importo stabilito dal giudice in sede di separazione, lo stipendio del coniuge risulterà pignorato in misura maggiore del 50% a causa di un precedente pignoramento (1/5 dello stipendio)? Il coniuge percepisce uno stipendio pari a 2000 euro di cui 400 sono già pignorati. [ ... leggi tutto » ]

Pignoramento alimentare e cessione del quinto

Chiara Nicolai - 25 settembre 2012

Pignoramento alimentare dalla mia ex moglie Dipendente di azienda privata licenziato il 12/09/2011 avevo un pignoramento alimentare dalla mia ex moglie per 25.000 euro per un 1/5 dello stipendio. Oggi residuo a 11.000 euro. Nel febbraio 2012 ho fatto una cessione di un 1/5 dello stipendio ad una finanziaria, nel quale nelle note si evince in caso di cessazione del rapporto di lavoro che vanno versati tfr,ferie ecc. Chi ha la precedenza? Nella sentenza di separazione parla solo sino al soddisfo. La mia azienda vuole versare TFR,FERIE, PERMESSI TUTTO ALLA SOCIETA DELLA CESSIONE. Al momento la sua ex signora non [ ... leggi tutto » ]

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info



Cerca