Bonifico bancario data valuta e disponibilità

Viaggio nel mondo dei conti correnti » ecco quali sono i più convenienti e quali aspetti considerare prima di stipularne uno

Gennaro Andele - 29 settembre 2016

Nell'articolo di oggi, affrontiamo un piccolo viaggio nel mondo dei conti correnti: vi spieghiamo quali sono i più convenienti e quali aspetti considerare prima di stipularne uno. Prima di affrontare la questione dei conti correnti più convenienti ai consumatori, però, facciamo un piccolo passo indietro. Infatti, innanzitutto, per chi non lo sapesse, cos'è il conto corrente? Scopriamolo nel paragrafo successivo. ...

Giroconto invece di un bonifico - il cliente perde il diritto alle agevolazioni fiscali per ristrutturazione edilizia

Giovanni Napoletano - 28 gennaio 2015

Volevo sapere se ciò che mi è accaduto potrebbe essere portato di fronte all'Arbitro Bancario Finanziario. La mia banca online ha ricevuto da me l'ordine di disporre un bonifico per ristrutturazione edilizia. il 16 dicembre. Dopo svariate telefonate effettuava il bonifico il 24 dicembre. ma annullava la mia disposizione e la sostituiva con un giroconto (da me mai autorizzato). Pertanto con la codesta dicitura annullava la possibilità di avvalermi delle detrazioni irpef per l'anno 2015. Ora la banca mi ha chiesto l'autorizzazione per fare un richiamo del bonifico, ma il beneficiario non acconsente a meno che riceva prima il bonifico ...

Multe pagate tramite bonifico bancario » fate attenzione alla data di valuta per usufruire dello sconto del 30%

Giuseppe Pennuto - 28 ottobre 2014

Multe pagate tramite home banking? Attenzione alla data di valuta nel bonifico. Chi paga la multa stradale con strumenti elettronici deve fare attenzione alla data della valuta perché diversamente rischia di non essere ammesso, ad esempio, al beneficio dello sconto del 30%. Questo, in sintesi, l'orientamento espresso dalla Corte dei Conti dell'Emilia Romagna con la delibera 195/14. Come ben sappiamo, per poter accedere al beneficio dello sconto del 30% della multa l'interessato deve pagare entro 5 giorni dalla notifica. Inoltre, chi tarda, anche solo di un giorno, il normale pagamento, previsto entro 60 giorni, subisce il raddoppio dell'importo. Ebbene, chi ...

Le frodi nei servizi di pagamento » i bonifici bancari

Carla Benvenuto - 3 aprile 2014

Il decreto legislativo 11/2010, nel dare attuazione alle direttive comunitarie in materia, ha inteso rendere l'ambiente informatico-finanziario improntato a criteri di maggior sicurezza e affidabilità e ciò in ragione vuoi del crescente impiego dello strumento di pagamento elettronico da parte del pubblico degli utilizzatori vuoi del parallelo (e prevedibile) espandersi degli attacchi sferrati dalla nuova criminalità in questo stesso, sempre più affollato ambiente di operatività finanziaria. ...

Procedure di bonifico » il nuovo sistema sepa

Stefano Iambrenghi - 27 febbraio 2014

Dal 1° febbraio 2014 gli strumenti di incasso e pagamento nazionali sono migrati verso quelli definiti per l'area unica dei pagamenti in Euro (SEPA - Single Euro Payments Area): in Italia il bonifico ordinario è passato al SEPA Credit Transfer, mentre il RID al SEPA Direct Debit. Ciò significa che per fare o ricevere bonifici e per gli addebiti in conto (ad esempio, la domiciliazione delle utenze) i nuovi servizi europei SEPA sostituiranno per sempre il bonifico domestico e il RID. Per i consumatori il passaggio comporterà modifiche minime nelle abituali modalità di disposizione dei pagamenti. Vediamo quali sono. Il ...

Bonifico bancario e rimessa diretta » identiche forme di pagamento?

Marzia Ciunfrini - 13 maggio 2013

Il pagamento con bonifico bancario e il pagamento con rimessa diretta possono essere considerati lo stesso identico tipo di pagamento? ...

Assegno circolare pagato in ritardo e conseguente iscrizione alla cai

Lilla De Angelis - 30 ottobre 2012

A fine Maggio ho venduto casa e, nel frattempo, un caro amico si è trovato in difficoltà economiche e mi sono offerto di aiutarlo.Il 28 Maggio (sabato) ho depositato sul mio conto POSTALE un assegno CIRCOLARE bancario da 85.000 euro che, come da estratto conto rilasciato a fine operazione, sembravano essere già stati accreditati sul conto (sul circolare c'è scritto “pagate a vista”). Il giorno successivo, il 29 Maggio (domenica) ho emesso 2 assegni postali da 4990 euro l'uno in favore del mio amico. Il giorno 30 Maggio il mio amico ha presentato presso la propria banca tali assegni.Dopo alcuni ...

Bonifico bancario per prestito a parente che non è stato restituito

Ludmilla Karadzic - 23 ottobre 2012

Ho fatto un prestito di 5000 euro tramite bonifico bancario ad una parente ed ora lei mi propone, anzichè restituirmeli, una forma di investimento: cioè mi dà il 10% almeno per un anno e poi alla scadenza dell'anno se ne riparla per la restituzione. Come posso tutelarmi? Ho paura che chiedendole di firmare qualcosa possa rompersi ogni equilibrio. Può bastarmi la prova del bonifico bancario? ...

Assegni e bonifici – data valuta e data disponibilità

Simonetta Folliero - 29 aprile 2011

Data valuta e data disponibilità del bonifico bancario devono coincidere. La data valuta - vale a dire la data dalla quale cominciano a maturare gli interessi per gli importi accreditati tramite bonifico bancario -  decorre dal momento in cui la banca riceve il versamento. La data disponibilità - cioè la data in cui il beneficiario può disporre degli importi accreditati tramite bonifico bancario - decorre dal momento in cui la banca riceve il versamento. In ogni caso, la data di valuta e la data di disponibilità economica al beneficiario delle somme versate tramite bonifico bancario non potrà mai superare i quattro giorni lavorativi successivi ...

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità o per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

cerca