Assegni e cambiali non protestabili

Assegni scoperti, protesto, segnalazione in cai, pagamento tardivo, riabilitazione - tips and tricks

Lilla De Angelis - 2 settembre 2016

A proposito di assegni scoperti, protesto di un assegno privo di copertura, iscrizione in Centrale di Allarme Interbancaria (CAI), pagamento tardivo e riabilitazione dal protesto, non tutti sanno che: L'assegno bancario o postale deve essere presentato al pagamento in tempo utile, ovvero nel termine di otto giorni, decorrenti dalla data ...

Il protesto dei titoli cambiari

Ludmilla Karadzic - 17 agosto 2013

Un titolo cambiario può essere un assegno, una cambiale, un vaglia cambiario (pagherò), un assegno circolare Il protesto è quell'operazione con la quale un titolo cambiario che prevede  il pagamento di una certa somma a favore di un creditore in una data specifica certa, è consegnato dalla banca creditrice ad ...

Assegno » una guida completa - i presupposti su cui si si basa il funzionamento dell'assegno

Annapaola Ferri - 16 giugno 2013

L'assegno è uno strumento di pagamento con il quale il cliente titolare di un conto corrente dà alla propria banca una disposizione di pagamento che potrà essere a favore di una determinata persona (all'ordine) o al portatore. Giuridicamente si tratta di un titolo di credito (a vista) che ha valore ...

Cambiale pervenuta dopo la scadenza e non più protestabile

Chiara Nicolai - 23 novembre 2012

Una cambiale mi è pervenuta dopo 5 giorni dalla scadenza. Questo l'ho saputo dopo cirtca 10 giorni ovvero quando è arrivato l'avviso di scadenza da parte della banca. Io so che dopo due giorni dalla scadenza la cambiale va restituita senza protesto. E' vero? Non mi sono preoccupato inizialmente ma ...

Cambiale arrivata oltre la scadenza o mai arrivata e protesto

Andrea Ricciardi - 22 novembre 2012

Una cambiale che arrivi oltre la scadenza non è protestabile. Cosa accade se la cambiale non arriva mai? Può il creditore pretendere il pagamento senza restituire la cambiale. Per esempio, perchè andata perduta? ...

Assegno ricevuto non pagato e non più protestabile

Simone di Saintjust - 13 novembre 2012

Ho ricevuto un assegno da un mio cliente il 19/08/2011 e messo all'incasso lo stesso giorno. A oggi 20/09/2011 la mia banca mi dice che l'assegno non è ancora stato pagato ma non torna indietro perchè l'emissario ha ancora qualche giorno per poterlo pagare. E' possibile tutto ciò ? ...

Cambiale e dove apporre correttamente la clausola senza spese

Simone di Saintjust - 8 novembre 2012

Vorrei sapere dove si appone la clausola senza spese su una cambiale. Va firmata la clausola oppure no? ...

Cambiale senza bolli non protestabile - non è un titolo esecutivo

Lilla De Angelis - 6 novembre 2012

Circa un anno fa ho fatto un prestito ad un conoscente garantito da un titolo cambiario (pagherò) da lui firmato e con me come beneficario. Al momento non abbiamo indicato né la data di emissione, né quella di incasso e non abbiamo apposto i bolli. Ora poiché il debitore non ...

Assegni insoluti per mancanza fondi ma non protestati

Genny Manfredi - 18 ottobre 2012

E' ormai consuetudine assistere alla cattiva pratica della restituzione di assegni con la dicitura "insoluto" con codice 20 (mancanza fondi) ma senza protesto perché non trasferibili, anche se questi sono negoziati e restituiti ampiamente nei termini. Mi rendo conto che il protesto tutela l'azione di regresso che, nel caso di ...

Il mancato protesto di un assegno e le conseguenze sull'azione esecutiva

Rosaria Proietti - 20 febbraio 2012

Sempre più spesso mi capita di vedere restituiti assegni con la dicitura "insoluto" con codice 20 (mancanza fondi) ma senza protesto perchè diretti, anche se questi sono negoziati e restituiti ampiamente nei termini. Mi rendo conto che il protesto tutela l'azione di regresso che, nel caso di un'unica girata, non ...

Contenuti suggeriti da Google

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti