Discussioni sull'argomento » pignoramento dello stipendio o della pensione

Equitalia e sentenza di primo grado favorevole a soggetto già esecutato con pignoramento presso il datore di lavoro

Con una sentenza della Commissione Tributaria, è stato accolto il mio ricorso che mi solleva dal pagamento di circa 100 mila euro (prescrizione-decadenza).

16 maggio 2017

domanda di Walteroli

risposta di Marzia Ciunfrini

Fino a quanto si può pignorare lo stipendio già impegnato da una trattenuta per il rimborso di un prestito?

Mi rivolgo a voi per avere un chiarimento in merito ad una situazione: sono un lavoratore dipendente che ha già sul proprio stipendio una trattenuta per un prestito.

4 maggio 2017

domanda di Jo Sc

risposta di Ludmilla Karadzic

Recupero credito da Invitalia - Possono pignorarmi lo stipendio?

Ho 30 anni ed ho ricevuto un'ingiunzione di pagamento da parte di Invitalia, per un mio debito di 22000 euro, non ho il denaro disponibile per pagare, ho un piccolo stipendio di 800.

3 maggio 2017

domanda di Ciro

risposta di Simone di Saintjust

Debiti con tre finanziarie per me e mia moglie - Pignorato il quinto di pensione e quello di indennità di disoccupazione il terzo creditore dovrà attendere

Nel 2012 (io garante) e mia moglie abbiamo chiesto un prestito ad Agos Ducato di 35 mila mila euro da rimborsare in 15 anni, nel 2013 prestito a SANTANDER (io garante) di 25 mila euro sempre di durata decennale e prestito nel 2014 a FINDOMESTIC (mia moglie garante).

8 aprile 2017

domanda di lino2307

risposta di Ludmilla Karadzic

Mi hanno pignorato l'indennità di maternita?

In riferimento a questa mia domanda mi è stato confermato da uno dei vostri esperti che la maternità e assolutamente impignorabile.

29 marzo 2017

domanda di Ghio

risposta di Andrea Ricciardi

Stai vedendo 5 discussioni - dal 1 al 5 (di 235 totali)

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum

Altre info