Discussioni sull'argomento » assegno protestato

Cancellazione protesti - se ricorressi all'Autorità giudiziaria?

In riferimento al precedente quesito, chiederei di sapere se, in un ricorso da effettuare all'Autorità Giudiziaria, l'errore di presentazione del titolo all'incasso da parte del beneficiario dell'assegno potrebbe costituire una motivazione valida affinchè venga accolta la mia domanda di cancellazione al RIP.

1 settembre 2016

domanda di Giuseppe

risposta di Ludmilla Karadzic

Cancellazione protesto: esistono i presupposti?

Circa 60 giorni fa ho ricevuto un protesto su un assegno di conto corrente: ho effettuato il pagamento entro i termini, presentando l'opportuna documentazione ed evitando quindi l'iscrizione CAI.

1 settembre 2016

domanda di Giuseppe

risposta di Ludmilla Karadzic

Assegno protestato: costi quietanza autenticata a seguito di pagamento tardivo

Sarei grata se potreste dare riscontro ad un quesito in merito all'ottenimento della quietanza autenticata, a seguito di pagamento tardivo, da inviare alla mia banca e necessaria ai fini della regolarizzazione dell'assegno protestato.

15 dicembre 2015

domanda di arcange

risposta di Simone di Saintjust

Vorrei fare l'imprenditore ma mi è già andata male

Ho 30 anni e nel 2013 ho aperto una ditta individuale mentre lavoravo da dipendente in attesa che il lavoro individuale partisse per poi licenziarmi e dedicarmi a quella.

7 dicembre 2015

domanda di Giovanni.M

risposta di Ludmilla Karadzic

Cancellazione protesto per assegno emesso su conto aziendale senza timbro società

In qualità di amministratore di società ho firmato un assegno su conto aziendale sul quale mancava il timbro della società.

27 giugno 2015

domanda di piuccio.1960

risposta di Ornella De Bellis

Stai vedendo 5 discussioni - dal 1 al 5 (di 8 totali)

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum

Altre info