Discussioni sull'argomento » assegno scoperto

Sanzione prefettizia per assegno scoperto

Questa mattina ho ricevuto una raccomandata dalla prefettura riportante la sanzione amministrativa di 1032 euro più una decina di euro di spese di cancelleria per un assegno (bancoposta) emesso nel Marzo 2013.

22 novembre 2016

domanda di Sekko

risposta di Simone di Saintjust

Chiudo l'attività lasciando assegni e prestiti che non potrò onorare (ulteriori chiarimenti)

Come già spiegato in questo post ho degli assegni che andavano in scadenza questo mese di cui uno di 1000 euro scadeva il 25-10 e oggi consultando il conto on-line della banca mi accorgo che l'assegno è stato pagato anche se sul conto corrente avevo solo 18 euro.

27 ottobre 2016

domanda di Gianluca

risposta di Simonetta Folliero

Ho emesso due assegni privi di copertura per pagare i fornitori - Adesso cosa succede?

Ho una piccola impresa e negli ultimi tempi sto avendo difficoltà: la banca mi ha revocato il fido di 3 mila euro a febbraio, ma fino ad oggi ero riuscito ad andare avanti più o meno bene.

22 giugno 2016

domanda di brayan

risposta di Simonetta Folliero

Assegno protestato: costi quietanza autenticata a seguito di pagamento tardivo

Sarei grata se potreste dare riscontro ad un quesito in merito all'ottenimento della quietanza autenticata, a seguito di pagamento tardivo, da inviare alla mia banca e necessaria ai fini della regolarizzazione dell'assegno protestato.

15 dicembre 2015

domanda di arcange

risposta di Simone di Saintjust

Assegno scoperto - Chi beneficia della penale del 10% in caso di pagamento tardivo se traente e beneficiario sono lo stesso soggetto

In qualità di socio prestatore di una nota cooperativa a livello nazionale ho emesso un assegno di 35 mila euro al fine di effettuare un versamento sul mio libretto prestito sociale.

6 dicembre 2015

domanda di arcange

risposta di Ludmilla Karadzic

Stai vedendo 5 discussioni - dal 1 al 5 (di 13 totali)

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum

Altre info