Successione e prassi da seguire dopo il decesso di un familiare

Prassi da seguire dopo il decesso di un familiare

In seguito del decesso di una persona cara, è necessario esplicare alcune pratiche al fine della successione. A causa del dolore per la morte del proprio parente; spesso non si ha la lucidità per affrontare tutte le pratiche che la burocrazia richiede. Nell'articolo vi illustreremo [ ... leggi tutto » ]

Prassi da seguire dopo il decesso di un familiare - Denuncia di morte in casa

Se la morte avviene in caso, bisogna innanziutto avvisare il medico curante, affinché accerti le cause della morte e compili il certificato ISTAT. Successivamente, sarà necessario contattare il medico necroscopo incaricato dalla Asl competente, il quale, non prima di 15 ore dal decesso ma non oltre le 30 ore [ ... leggi tutto » ]

Prassi dopo il decesso di un familiare - Denuncia di morte in ospedale o casa di cura

Se invece il decesso avviene in ospedale o in una clinica di cura cura, la struttura sanitaria provvede ad approntare le due certificazioni che poi un [ ... leggi tutto » ]

Prassi da seguire dopo il decesso di un familiare - Decesso all'estero

Se la dipartita è avvenuta all'estero, i congiunti devono subito comunicarlo al Consolato Generale o all'Ambasciata Italiana per ottenere il nulla osta al rimpatrio della spoglia mortale. La scomparsa di un cittadino italiano all'estero, infatti, deve essere trascritta in Italia. Per fare ciò occorre l’atto di morte emesso dall'Ufficio [ ... leggi tutto » ]

Prassi da seguire dopo il decesso di un familiare - Decessi improvvisi

A seguito di morte violenta, improvvisa, per strada o in luoghi pubblici, oppure in caso di obito di persone che vivono da sole e non assistite è bene ricordare di chiamare il 113 e avvertire l’Autorità Giudiziaria che, dopo gli accertamenti del caso, darà disposizioni per la rimozione del [ ... leggi tutto » ]

Prassi da seguire dopo il decesso di un familiare - Organizzazione del funerale

Il funerale vero e proprio, una volta espletate tutte le pratiche di denuncia del decesso e ottenuto il nulla osta dell'Autorità Giudiziaria, deve essere approntato da ditte specializzate, le cosìdette pompe funebri. Il funerale non può essere celebrato prima di 24 ore dalla dipartita del proprio caro. Le spese [ ... leggi tutto » ]

Prassi da seguire dopo il decesso di un familiare - Inumazione o tumulazione

La scelta della modalità di sepoltura andrà esplicitamente richiesta all'impresa funebre. Per inumazione si intende il seppellimento sotto terra, mentre la tumulazione prevede che il feretro venga chiuso e murato dentro un apposito loculo concesso in proprietà privata o in concessione dal cimitero stesso per una durata di tempo [ ... leggi tutto » ]

Prassi da seguire dopo il decesso di un familiare - Cremazione

La cremazione deve essere autorizzata dal Sindaco sulla base della volontà del dipartito espressa nel testamento. Se manca quest’ultimo oppure in esso non sia contenuta alcuna disposizione in tal senso, il coniuge oil parente più prossimo può esprimere la volontà di cremare il cadavere del defunto attraverso una apposita [ ... leggi tutto » ]

Successione - Pubblicazione del testamento

Se il trapassato aveva redatto un testamento occorre procedere alla sua pubblicazione per renderlo efficace nei confronti di tutti gli eredi e legatari. L’operazione si svolge davanti un Notaio, ovvero quello presso cui il defunto aveva fatto o depositato il testamento. La pubblicazione del testamento non comporta accettazione dell'eredità, [ ... leggi tutto » ]

La dichiarazione di successione

Dopo la scomparsa di una persona bisogna informare il fisco del passaggio del patrimonio agli eredi. Entro un anno dalla morte si deve registrare presso l’Agenzia delle Entrate la dichiarazione di successione, [ ... leggi tutto » ]

Successione - Dichiarazione per la variazione IMU e TASI

Quando nell’eredità sono presenti degli immobili non occorre inviare al Comune in cui sono ubicati la dichiarazione IMU o TASI relativa alle variazioni, a patto che venga registrata presso l’Agenzia [ ... leggi tutto » ]

Successione - Dichiarazione TARSU/TARES

In caso di morte del proprietario di un immobile bisogna avvisare il Comune della modifica del soggetto passivo d’imposta, a carico degli eredi subentranti, con apposita [ ... leggi tutto » ]

Successione - Denuncia variazione Canone RAI

A seguito del decesso dell'abbonato, l’erede non ancora titolare di canone TV deve richiedere l’intestazione a proprio nome del canone già intestato al defunto inviando una lettera raccomandata all'indirizzo: Agenzia delle Entrate - Direzione Provinciale I di Torino, Ufficio Territoriale di Torino 1 Sportello S.A.T., Casella postale 22 - [ ... leggi tutto » ]