Studenti vs Fisco - Uno sportello per registrare i contratti di affitto

Registra il contratto di affitto, essere in regola non è mai stato così facile, questo lo spot realizzato dalla Direzione Regionale dell'Emilia-Romagna, per promuovere l'avvio, a Bologna, di uno sportello dedicato agli studenti universitari per la registrazione dei contratti di locazione. Lo sportello, istituito con la collaborazione dell'Università di Bologna e del Comune di Bologna, intende fornire un servizio concreto, coinvolgendo gli studenti nell'assunzione di responsabilità che l'essere cittadini comporta. L'iniziativa ha inoltre l'obiettivo strategico di prevenire l'evasione nel settore abitativo.

Lo sportello è operativo da settembre 2010 presso il Settore Diritti allo studio, in Via delle Belle Arti 42.

Con la Legge sulla "cedolare secca" (Dlgs numero 23/2011) gli studenti hanno interesse a fare emergere "gli affitti in nero": la denuncia di una locazione "nascosta al Fisco" permette infatti all'affittuario di beneficiare di un contratto regolare della durata di quattro anni, più ulteriori quattro, con un canone di locazione (pari al triplo della rendita catastale) notevolmente inferiore a quello di mercato.

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su studenti vs fisco - uno sportello per registrare i contratti di affitto.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.