Studenti vs Fisco - Deduzione per riscatto della laurea

L'articolo 10, comma 1 lettera e) del Tuir, prevede la deducibilità dal reddito dei contributi versati facoltativamente alla gestione della forma pensionistica obbligatoria di appartenenza.

Tra i contributi in questione rientrano quelli versati facoltativamente per il riscatto degli anni di università (circolare numero 7/2001).

L'Agenzia, con risoluzione numero 298/2002, ha precisato che sono deducibili anche i contributi versati ai fini della buonuscita.

La facoltà di riscatto può essere esercitata anche da chi non ha mai lavorato e non è iscritto ad alcuna forma di previdenza obbligatoria.

In questo caso, se il laureato è fiscalmente a carico di un altro soggetto, a quest’ultimo, in base all'articolo 1, comma 77, della Legge numero 247/2007 spetta la detrazione pari al 19% dell'importo pagato.

L'articolo 10, comma 1 lettera e) del Tuir, prevede la deducibilità dal reddito dei contributi versati facoltativamente alla gestione della forma pensionistica obbligatoria di appartenenza. Tra i contributi in questione rientrano quelli versati facoltativamente per il riscatto degli anni di università (circolare numero 7/2001).

L'Agenzia delle entrate, con risoluzione numero 298/2002, ha precisato che sono deducibili anche i contributi versati ai fini della buonuscita. La facoltà di riscatto può essere esercitata anche da chi non ha mai lavorato e non è iscritto ad alcuna forma di previdenza obbligatoria; in questo caso, se il laureato è fiscalmente a carico di un altro soggetto, a quest'ultimo, in base all'articolo 1, comma 77, della Legge numero 247/2007 spetta la detrazione pari al 19% dell'importo pagato.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info



Cerca