Chi paga le spese funebri? » Eredi o coniuge legatario? [Commento 2]

  • osvaldo 7 aprile 2015 at 13:20

    Gentilissimo, volevo avere un chiarimento sulle spese funerarie a chi di competenza e quanto - che a buon fine specifico:
    Siamo 4 tra fratelli e sorelle e di cui a due fratelli nostra madre ha donato per assistenza la sua quota di proprietà di due appartamenti ( mentre agli altri due è rimasta la proprietà di mio padre di 1/12 ciascuno) faccio presente che la donazione è stata fatta all'oscuro degli altri ed è stata scoperta circa 4 anni dopo - al contempo faccio presente che i due non si sono mai rifiutati di fare assistenza (ci sono varie lettere di avvocati).
    Ora volevo sapere le spese per il funerale come dovrebbero essere ripartite.
    Non so se mi son spiegato bene, e in attesa di ricevere Vs. risposta in merito La ringrazio
    Osvaldo

    • Ludmilla Karadzic 7 aprile 2015 at 13:33

      Le spese vanno ripartite fra tutti gli eredi, questo è sicuro.

      Se ci sono state eventuali violazioni della quota di legittima, attraverso donazioni effettuate in vita dal defunto, il codice civile consente al coerede leso di esperire un'azione giudiziale di riduzione. L'azione dei riduzione è prevista dall'articolo 553 e seguenti ed è finalizzata a far dichiarare invalida la donazione che ha prodotto la lesione stessa.

      Ed è dunque in sede giudiziale che va regolato un eventuale contenzioso; non certo nel momento in cui bisogna saldare le spese per il funerale.

1 2 3 4 6

Torna all'articolo