A chi si rivolge la social card

Attenzione » il contenuto dell'articolo è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione e le informazioni in esso contenute potrebbero risultare non corrette o non attuali. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento in fondo alla pagina, oppure qui.

  • Requisiti del richiedente:
    • cittadino italiano o comunitario; cittadino straniero con permesso di soggiorno di lungo periodo; familiare di cittadino italiano o comunitario non avente la cittadinanza di uno Stato membro che sia titolare del diritto di soggiorno; rifugiato politico o titolare di protezione sussidiaria;
    • residente a Roma da almeno un anno
  • Requisiti del nucleo familiare:
    • condizione economica:
      • dichiarazione Isee in corso di validità fino a 3.000 euro;
      • patrimonio mobiliare come definito ai fini Isee inferiore a 8.000 euro;
      • eventuali trattamenti economici di natura previdenziale, indennitaria o assistenziale inferiori ai 600 euro mensili;
      • nessun autoveicolo immatricolato nei 12 mesi precedenti;
      • nessun autoveicolo superiore a 1300cc o motoveicolo superiore a 250cc immatricolati negli ultimi 36 mesi;
      • se il nucleo ha un'abitazione di proprietà: valore dell'abitazione ai fini Ici inferiore a 30.000 euro.
    • condizione lavorativa (A e B ipotesi alternative)
      • componenti del nucleo in età attiva (15-66 anni) senza lavoro
        1. e almeno un componente che abbia perso l'occupazione negli ultimi 36 mesi;
        2. e uno o più componenti con reddito da lavoro dipendente o da tipologie contrattuali flessibili. Il valore complessivo per il nucleo familiare di tali redditi, effettivamente percepiti negli ultimi 6 mesi, deve essere inferiore ai 4.000 euro.
    • caratteristiche familiari.
      • almeno un minore fiscalmente a carico
    • condizioni di precedenza a parità di requisiti
      • disagio abitativo accertato dai competenti uffici del Comune;
      • nucleo familiare costituito da un solo genitore con figli minori;
      • nucleo familiare con tre o più figli minori (o 2+1 in attesa);
      • nucleo familiare con uno o più figli minori con disabilità superiore al 66%.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.