Cartella esattoriale - La sospensione della riscossione disposta da Equitalia

La società Equitalia, con la recentissima direttiva numero 10 del 6 maggio 2010, ha previsto che il contribuente può chiedere direttamente ad Equitalia la sospensione della riscossione.

Ciò è possibile quando:

  1. il contribuente ha già pagato le somme indicate in cartella prima della formazione del ruolo;
  2. l'Autorità giudiziaria ha accolto il ricorso;
  3. l'Autorità giudiziaria ha disposto la sospensione;
  4. l'ente creditore ha disposto lo sgravio;
  5. l'ente creditore ha disposto la sospensione amministrativa.

Ci si chiede che senso possa avere nei casi sopra indicati chiedere la sospensione all'Agente della riscossione, considerato che il ricorso è stato già vinto o è già stato effettuato il pagamento o già vi è stata la sospensione giudiziale o amministrativa.

Il senso della norma è consentire al contribuente di comunicare direttamente all'Agente della riscossione l'avvenuta sospensione, lo sgravio o l'esito positivo del ricorso senza attendere che sia l'ente creditore ad effettuare questa comunicazione.  Spesso avviene, infatti, che l'ente tardi a comunicare quanto dovuto all'Agente della riscossione, che, quindi, procede ugualmente all'esecuzione.

Per chiedere la sospensione direttamente all'Agente della riscossione, occorre consegnare allo sportello un modello di autodichiarazione, allegando i provvedimenti ottenuti dall'ente o dall'autorità giudiziaria oppure le ricevute di pagamento.

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Ti trovi nella sezione debiti origine conseguenze tutele ► origine dei debiti ► cartelle di pagamento ► autotutela sgravio rimborso sospensione rottamazione sanatoria condono della cartella esattoriale ► Sospensione della riscossione della cartella esattoriale – a chi chiederla ► 4

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su cartella esattoriale - la sospensione della riscossione disposta da equitalia. Clicca qui.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

1 2

Altri contenuti suggeriti da Google

Struttura del sito ed altre info