Oggi sono venuto a sapere che sono iscritto all'albo dei cattivi pagatori

Buona sera, ho saldato un debito nel novembre 2007 tramite un'agenzia di recupero crediti. Oggi dopo 1 anno sono venuto a sapere che sono iscritto all'albo dei cattivi pagatori. Tutto questo x un ritardo pagamento di 2 mensilità e per essermi fatto prendermi in giro dal Dott.xxx xxx chiedendomi 200 euro per la cancellazione dall'albo dei cattivi e senza nessuna ricevuta,cosa posso fare nei confronti di questo onesto Dottore? E vorrei sapere come mi devo comportare per ottenere la cancellazione. Grazie distinti saluti donato.

Avresti dovuto farti rilasciare liberatoria dalla società di recupero crediti.

Questa andava poi trasmessa alla CRIF per la cancellazione.

Anche senza liberatoria la cancellazione è automatica dopo 36 mesi (tre anni) dalla scadenza dell'ultima rata del finanziamento per cui il debitore incorre in ritardi e/o insolvenze.

Per quel che riguarda il dottore, non hai neanche ricevuta. Anzi, scrivendone il nome nei blog, rischi una denuncia per diffamazione.

Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum.

20 settembre 2010 · Chiara Nicolai

Approfondimenti e integrazioni

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su oggi sono venuto a sapere che sono iscritto all'albo dei cattivi pagatori. Clicca qui.

Stai leggendo Oggi sono venuto a sapere che sono iscritto all'albo dei cattivi pagatori Autore Chiara Nicolai Articolo pubblicato il giorno 20 settembre 2010 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria contratti di prestito microcredito e usura e sovraindebitamento - domande e risposte Numero di commenti e domande: 0

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Contenuti suggeriti da Google

Altre info